17 Maggio 2022, martedì
Home Italia Economia Just Eat, pronto ad assumere i Rider con un contratto di lavoro

Just Eat, pronto ad assumere i Rider con un contratto di lavoro

Qualche giorno, c’è stato lo stop per una giornata intera per i Rider, ossia persone che lavorano consegnando cibo e non solo a domicilio, dove è stato chiesta più tutela come ad esempio un contratto. Ora una bella notizia è stata data dall’azienda Just Eat, dove insieme a diverse organizzazioni sindacali è stato raggiunto un accordo per il primo contratto collettivo nel lavoro del settore logistica, trasporto, merci e spedizioni. Avranno un salario di quasi 10 euro all’ora, verranno pagate anche le ferie, la malattia e non solo. Dunque, finalmente potranno essere assunti questa categoria, in Italia al momento  né risultano 4mila rider.“Siamo soddisfatti del risultato positivo che testimonia la comune volontà di approcciare in modo costruttivo e sostenibile un settore in crescita a vantaggio di tutti gli attori di questa industry: rider in primis ma anche ristoranti e operatori come Just Eat”, commenta Daniele Contini, Country Manager di Just Eat in Italia.

Non solo, finalmente “E’ stato fatto un grandissimo lavoro da entrambe le parti di dialogo, ascolto e comprensione delle reciproche esigenze, e grazie alle linee guida concordate, oggi vengono garantite ai rider ulteriori tutele e sicurezza e alla nostra realtà la compatibilità del nuovo CCNL del settore Logistica, Trasporto, Merci e Spedizione con l’assetto economico dell’azienda, e quindi la conseguente sostenibilità dell’industry” continua Davide Bertarini, Responsabile del Business Delivery di Just Eat in Italia.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo martedi 17 maggio 2022

                             Ariete (21 marzo-19 aprile)

Serie A: Cagliari-Inter 1-3, nerazzurri restano a -2 dal Milan

L'Inter ha battuto il Cagliari 3-1 nel posticipo serale della 37/a giornata della Serie A. I nerazzurri, a quota...

La Finlandia chiede di entrare nella Nato, la Svezia lo farà martedì. Turchia: ‘Stop al sostegno al Pkk’

La Finlandia ha chiesto ufficialmente l'ingresso nella Nato: "E' una nuova era si apre", dice il presidente Niinisto. Per...

Governo: Letta e Conte blindano Draghi ma l’Ucraina divide la maggioranza

Malgrado l'appello all'unità del leader del Pd, che si sente sicuro che la maggioranza arriverà alla fine della legislatura, nella compagine di...

Commenti recenti