20 Giugno 2021, domenica
Home Italia Cronaca Trentino, certificati medici falsificati per andare in vacanza: multati otto cittadini lombardi

Trentino, certificati medici falsificati per andare in vacanza: multati otto cittadini lombardi

Non volevano rinunciare a una vacanza in uno hotel cinque stelle in Trentino, così otto cittadini lombardi si sono fatti redigere un certificato medico per potersi spostare fuori regione. Secondo le diposizioni del Dpcm, infatti, è possibile varcare i confini regionali solo per motivi di lavoro, salute o necessità. Fermati dalla polizia locale della Valle del Chiese, in Trentino, i turisti provenienti dalla provincia di Milano, avevano mostrato delle richieste mediche per sottoporsi a massaggi e trattamenti disintossicanti. Peccato però che nell’hotel di lusso di Pinzolo dove erano diretti, non venivano offerte le prestazioni mediche indicate dai certificati. Una volta smascherati, gli otto “furbetti” sono stati sanzionati con una multa da 533,33 euro.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

C O M U N I C A T O S T A M P A

Esordi letterari: grande riscontro per il libro “Un esoterico amore” di Saverio Ferrara (Graus Edizioni) Romanzo...

Che valore ha una chat in un processo ?

Il Codice civile è nato quando ancora gli sms e le e-mail non esistevano, né il legislatore si è mai preoccupato di...

Confcommercio, crollo dei consumi nel 2020, persi 126 miliardi di euro

"Con un calo complessivo dei consumi dell'11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal...

Juve in lutto, addio Boniperti. Europei, l’Olanda aspetta gli Azzurri

È morto nella notte Giampiero Boniperti, presidente onorario della Juventus che il prossimo 4 luglio avrebbe compiuto 93 anni. La storica bandiera bianconera,...

Commenti recenti