28 Settembre 2021, martedì
Home Italia Cronaca Trentino, certificati medici falsificati per andare in vacanza: multati otto cittadini lombardi

Trentino, certificati medici falsificati per andare in vacanza: multati otto cittadini lombardi

Non volevano rinunciare a una vacanza in uno hotel cinque stelle in Trentino, così otto cittadini lombardi si sono fatti redigere un certificato medico per potersi spostare fuori regione. Secondo le diposizioni del Dpcm, infatti, è possibile varcare i confini regionali solo per motivi di lavoro, salute o necessità. Fermati dalla polizia locale della Valle del Chiese, in Trentino, i turisti provenienti dalla provincia di Milano, avevano mostrato delle richieste mediche per sottoporsi a massaggi e trattamenti disintossicanti. Peccato però che nell’hotel di lusso di Pinzolo dove erano diretti, non venivano offerte le prestazioni mediche indicate dai certificati. Una volta smascherati, gli otto “furbetti” sono stati sanzionati con una multa da 533,33 euro.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Trionfo Graus Edizioni al Menotti Festival Art Spoleto Art in the City

Nel suggestivo centro storico di Spoleto si è tenuto il Menotti Festival Art 2021, la grande kermesse che si è svolta in vari spazi...

Oroscopo settimanale dal 27 settembre al 3 ottobre

Ariete - settimana buona. In amore, Venere tornerà favorevole dal 7 ottobre. È un momento favorevole per chi vuole vivere una storia speciale....

Serie A: Napoli spietato, Cagliari ko e azzurri in testa

Sesta vittoria consecutiva del Napoli che batte il Cagliari 2-0 e rimane da solo in testa alla classifica a punteggio pieno. Il...

Sindacati da Draghi, al via il confronto sul lavoro

Riparte il confronto dei sindacati con il governo. Un confronto che si prefigura ampio e serrato, con alle porte la nuova manovra...

Commenti recenti