18 Gennaio 2022, martedì
Home Italia Cronaca Trentino, certificati medici falsificati per andare in vacanza: multati otto cittadini lombardi

Trentino, certificati medici falsificati per andare in vacanza: multati otto cittadini lombardi

Non volevano rinunciare a una vacanza in uno hotel cinque stelle in Trentino, così otto cittadini lombardi si sono fatti redigere un certificato medico per potersi spostare fuori regione. Secondo le diposizioni del Dpcm, infatti, è possibile varcare i confini regionali solo per motivi di lavoro, salute o necessità. Fermati dalla polizia locale della Valle del Chiese, in Trentino, i turisti provenienti dalla provincia di Milano, avevano mostrato delle richieste mediche per sottoporsi a massaggi e trattamenti disintossicanti. Peccato però che nell’hotel di lusso di Pinzolo dove erano diretti, non venivano offerte le prestazioni mediche indicate dai certificati. Una volta smascherati, gli otto “furbetti” sono stati sanzionati con una multa da 533,33 euro.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

UNA FANTASTICA CROCIERA PER UNA COPPIA INNAMORATA

“Con molto piacere mi presento ai lettori di questa prestigiosa rivista, sono Lidia De Maio, meglio conosciuta come la Sabrina Ferilli napoletana,...

Torna per il 2022 L’Asse Culturale Spoleto-L’Aquila

Il Menotti Art Festival Spoleto ha siglato un importante protocollo d'intesa per la cooperazione culturale tra Umbria ed Abruzzo con particolare riferimentoalla...

L’allarme dei presidi: “Il 50% delle classi è in dad”

"La nostra stima è del 50 % di classi in Dad. Aspettiamo ora la pubblicazione di dati ufficiali". Lo ha detto a Radio...

È calato nel 2021 il numero di auto vendute in Europa, ma l’Italia fa eccezione

Nuovo tonfo per le vendite di auto nuove in Europa, frenate dalla crisi pandemica e dalla carenza di chip, secondo i dati pubblicati...

Commenti recenti