26 Giugno 2022, domenica
Home Sport L’ Under21 supera agevolmente l’Irlanda e si qualifica alla fase finale degli...

L’ Under21 supera agevolmente l’Irlanda e si qualifica alla fase finale degli Europei di categoria 2023

a cura di Luigi Rubino

L’Under 21 batte agevolmente l’Irlanda e si qualifica imbattuta nel girone F alla  fase finale del campionato europeo di categoria 2023.

Italia che subito dimostra la sua superiorità. Subito dopo il fischio d’inizio, Pellegri costringe il portiere irlandese a respingere il pallone. La manovra azzurra è continua. Al 20’ la gara si sblocca.  McGuiness trattiene in piena area Okoli. E’ rigore per l’Italia. Dal dischetto trasforma Rovella. 

La squadra di Nicolato domina e al 35’ si porta sul 2 a 0 con un tiro di Cambiaghi dal limite che si insacca nell’angolino basso con la complicità del portiere Maher che non riesce a deviare il tiro non irresistibile scagliato da fuori area.  Per il centrocampista del Pordenone, classe 2000, è la prima rete con la maglia dell’Under 21. Sul finale della prima frazione di gioco,  l’Italia ancora con Cambiaghi va vicino alla rete, ma il tiro da  lontano è deviato sopra la traversa ed in angolo dal portiere irlandese.

Il terzo gol però è solo rimandato. Ad inizio del secondo tempo Pellegri mette in rete da pochi passi su indecisione di Maher.

Al 61’ in una delle poche azioni offensive dell’incontro, gli irlandesi accorciano le distanze su rigore  assegnato per un fallo di Viti su Smallbone.  A trasformare dal dischetto  è Coventry.

Sembra finita. Invece nel finale arriva un altro gol. A realizzarlo è ancora l’Italia con neo entrato Quagliata su perfetto servizio di Ricci.  

Italia – Irlanda   4 – 1

Marcatori: 20’’ Rovella (rig), 35’ Cambiaghi, 48’ Pellegri, 61’ Coventry (rig), 85’ Quagliata (I)

Italia: Plizzari, Cambiaso, Okoli, Pirola, Viti, Parisi,( 66’ Quagliata) Bove,( 55’ Miretti) Ricci Rovella,( 87’ Ranocchia)  Pellegri,( 82

Seb. Esposito) Cambiaghi.( 87’ Colombo) Ct Nicolato

Irlanda: Maher, O’Connor, L.Cashin, McGuiness, Bagan,(46’Lyons), Smallbone,Coventry, Kilkenny,(62’Odubeko), Wright, Kerrigan, (62’Nob),  Fergusson,(74’Ogunfaolu- Kayode). Ct: Crawford

Arbitro: Bogar (Ungheria)

Note: pomeriggio sereno. Spettatori 4450 Ammoniti: McGuiness,

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo sabato 25 giugno 2022

                  A CURA DI TELEBLULANOTTE Ariete (21 marzo-19 aprile)

Andrea Striano: ” Nuovi poveri: Un progetto importante firmato Auge e noi saremo promotori”

A cura di Ionela Polinciuc Accademia Auge lancia un nuovo progetto per contrastare la povertà.Napoli: Giovedì 9 giugno 2022...

Il piano della Germania per far fronte ai tagli alla fornitura di gas

Il ministro dell'Economia e della Protezione climatica tedesca, Robert Habeck, co-leader dei Verdi, è costretto a piegarsi alla realpolitik: per compensare la...

Covid oggi Italia, Iss: salgono Rt, incidenza e terapie intensive

Il report: Rt a 1,07, per i ricoveri in crescita anche l'occupazione nei reparti ordinari. Zero regioni a rischio basso, in 9...

Commenti recenti