17 Agosto 2022, mercoledì
Home Italia Politica Comunali: nel centrodestra manca ancora intesa su candidati grandi città

Comunali: nel centrodestra manca ancora intesa su candidati grandi città

Nessuna intesa definitiva raggiunta dal tavolo dei leader del centrodestra sui candidati alla guida dei grandi città. 

Il vertice dei leader ha deciso di stringere i tempi nella ricerca dei candidati unitari per le prossime sfide nelle grandi città. Già la prossima settimana – a quanto si apprende – si punta a tenere un nuovo vertice in cui ogni partito proporrà la propria rosa di nomi, una lista da cui scegliere i futuri candidati sindaci. La linea è raggiungere un accordo su nomi ‘civici’ e non La riunione si è svolta nella sede del gruppo della Lega alla Camera il vertice dei leader del centrodestra dedicato alla discussione sulle candidature alle prossime comunali. Oltre al leader della Lega, Matteo Salvini, presenti alla riunione, per Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, Ignazio La Russa e Francesco Lollobrigida, per Forza Italia, Antonio Tajani e Licia Ronzulli, Maurizio Lupi per “Noi con l’Italia”, Antonio De Poli e Lorenzo Cesa per l’Udc, per “Cambiamo” Giovanni Toti (in collegamento da remoto) e il senatore Gaetano Quagliariello.

Michetti e Racca sono sicuramente nomi interessanti come ce ne sono altri”. Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, lasciando il vertice del centrodestra.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo domenica 14 agosto 2022

                      A CURA DI TELEBLULANOTTE Ariete (21 marzo-19 aprile)

Oroscopo sabato 13 agosto 2022

                  A CURA DI TELEBLULANOTTE Ariete (21 marzo-19 aprile)

Oroscopo venerdì 12 agosto 2022

                              A CURA DI TELEBLULANOTTE

Oroscopo giovedì 11 agosto 2022

                             Ariete (21 marzo-19 aprile)

Commenti recenti