24 Luglio 2021, sabato
Home Sport Europa League. C'è solo la Roma, anche il Milan fuori

Europa League. C’è solo la Roma, anche il Milan fuori

Non ci resta che la Roma. Nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League viene eliminato anche il Milan. L’Italia sarà rappresentata solo dai giallorossi nei quarti.

MILAN-MANCHESTER UNITED 0-1Mancava Paul Pogba all’andata. E il Milan aveva strappato un pari preziosissimo in Inghilterra. C’è Paul Pogba al ritorno. E il Manchester passa, va ai quarti di finale ed elimina i rossoneri. Un gol, uno solo ma determinante. Al 48°, mischia in area e l’ex bianconero controlla sul secondo palo e calcia di potenza sotto la traversa battendo Donnarumma. Poi qualche occasione per il Milan con Kessie e Ibrahimovic. Ma quella più grande è ancora tra i piedi (pardon, sulla testa) del polpo Paul. Tiro che sibila di pochissimo alto sulla traversa.Così anche il Milan è fuori dall’Europa. Il sorteggio per i quarti interessa solo la Roma.

SHAKHTAR DONETSK-ROMA 1-2
Una doppietta di Borja Majoral e la Roma passa il turno, volando ai quarti di finale di Europa League. Primo gol al 48° di testa dopo un cross di Karsdorp respinto da Kryvtson. Il 2-1, al 72°, al termine di un’azione da manuale con protagonista tutto il tridente offensivo giallorosso (composto anche da Pedro e Carles Perez). Proprio il primo, al 54°, aveva fallito in maniera incredibile la conclusione, mandando la sfera lontanissima dal palo alla destra del portiere Trubin. Tra i due squilli di Majoral (ora, con sette realizzazioni, capocannoniere di questa competizione) il momentaneo pareggio ucraino, al 59°, con un gol in spaccata di Moraes. Roma che, dopo il tre a zero dell’andata e le due vittorie ai sedicesimi contro il Braga, firma anche il quarto successo consecutivo in Europa.
Nelle altre partite clamorosa eliminazione del super favorito Tottenham, fatto fuori dalla Dinamo Zagabria. Passano con fatica l’Arsenal e il Granada (entrambe sconfitte ma qualificate grazie ai risultati delle gare di andata) ai danni di Olympiakos e Molde. Ai quarti anche l’Ajax, Slavia Praga e Villareal (fuori Young Boys, Rangers Glasgow e Dinamo Kiev
PIERLUIGICANDOTTI

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti