8 Dicembre 2021, mercoledì
Home Consulente di Strada Ancora una volta i pagamenti digitali hanno superato quelli in contanti

Ancora una volta i pagamenti digitali hanno superato quelli in contanti

Sorpasso storico. A ottobre i pagamenti digitali hanno superato quelli effettuati in contanti. Ben 8 italiani su 10 hanno preferito utilizzare una carta di pagamento o contacless per fare i proprio acquisti. E’ quanto emerge dalla ricerca ‘’Paying digitale’’, realizzata da Mastecard in collaborazione con AstraRicerche. Anche le propensioni future sembrano confermare questa tendenza, dato che il 79.8% degli intervistati indica proprio nelle carte di pagamento lo strumento con cui salderà i propri acquisti futuri. Il contante invece si piazza al secondo posto, con una percentuale (68.9%) analoga a quelle delle carte contacless (68.8%). Quest’ultimo è il mezzo di grande lunga preferito dai giovani tra i 15 e 24 anni per pagare i propri acquisti (76%). Ai pagamenti digitali Altroconsumo ha dedicato quattro webinar organizzati in occasione del mese dell’educazione finanziaria. Insieme a rappresentanti delle istituzioni: Banca d’Italia, Antitrust, pagoPa, Comune di Milano, dell’università Politecnico di Milano e dell’imprenditoria digitale (satispay) si è affrontato il tema in sotto molteplici aspetti, come per esempio l’incentivo ai pagamenti digitali in negozio grazie al cashback.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

La philofobia rallenta la felicità e il benessere generale: ecco la ‘’bestia nera’’ che decide la fine delle relazioni

A cura di Ionela Polinciuc La philofobia rallenta la felicità e il benessere generale: ecco la ‘’bestia nera’’ che...

Ilaria Brunet: Tinge le matasse di lana utilizzando le piante

A cura di Ionela Polinciuc Buongiorno Ilaria, da alcuni anni ti sei appassionata di tintura naturale, ci spieghi da...

Patrick Zaki dalla gabbia degli imputati: ‘Sto bene, grazie Italia’

Si tiene stamattina a Mansura, in Egitto sul delta del Nilo, la terza udienza del processo a carico di Patrick Zaki, lo...

Le mosse dell’Ue per dare ai rider salario minimo e tutele

Il Consiglio Ue sull'Occupazione ha dato il suo via libera per avviare i negoziati su due questioni sociali che potrebbero fare la differenza nel...

Commenti recenti