14 Giugno 2021, lunedì
Home Sport Serie A. Juve, tutto facile. Ora è terza

Serie A. Juve, tutto facile. Ora è terza

Nell’ultima gara della ventitreesima giornata di campionato la Juventus batte il Crotone per tre reti a zero. Tutto facile per i bianconeri e per Ronaldo che torna al gol

JUVENTUS-CROTONE 3-0

Una scampagnata, nulla di più. La Juve batte il Crotone e lo surclassa sul piano del gioco ben oltre il risultato. Pochissimi pericoli per la porta difesa da Buffon e doppietta di Ronaldo con due splendide capocciate (al 39° e al 46°). Il portoghese, con 18 reti, riprende così anche la vetta della classifica dei cannonieri sorpassando Lukaku fermo a 17. Nella ripresa, di pura accademia, arriva anche la terza segnatura: è l’americano McKennie al 66° a caricare la botta e gonfiare la rete per il suo quinto gol stagionale. Nel finale Chiesa cade in area. Sarebbe rigore ma l’inizio dell’azione era viziato da un fuorigioco di Morata. La Juve sorpassa la Roma al terzo posto con 45 punti e approfitta dei passi falsi di Milan, Napoli e della stessa Roma. Il Crotone sempre più solo in fondo alla classifica con 12 punti. 

Nel pomeriggio il Cagliari aveva sollevato dall’incarico l’allenatore Eusebio di Francesco. Al suo posto ha firmato Leonardo Semplici 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il lato positivo di un conflitto

A cura di Giuseppe Catapano  Il conflitto può essere definito come una divergenza nella quale ciascuno degli attori coinvolti vuole imporre...

COMUNICATO STAMPA

I WEEKEND DEL GUSTO A VILLA TERZAGHI Riviera Romagna sul Naviglio Grande La Romagna a due...

La diffamazione in buona fede è reato?

Ebbene, come chiarito più volte dalla giurisprudenza, presupposto del reato di diffamazione è il cosiddetto «dolo generico» ossia una “malafede attenuata”. Non è cioè...

Morta la 18enne vaccinata con AstraZeneca

E' morta la 18enne ricoverata al San Martino di Genova per una trombosi. La giovane aveva fatto pochi...

Commenti recenti