26 Settembre 2022, lunedì
Home Consulente di Strada Covid: chi paga per il contagio al lavoro

Covid: chi paga per il contagio al lavoro

E’ compito dell’Inail tutelare il lavoratore rimasto contagiato dal Covid nel luogo di lavoro e nel tragitto casa-lavoro. Vengono ritenuti infortuni, infatti, anche i casi di malattie infettive e parassitarie come il coronavirus: l’origine virulenta viene equiparata a quella violenza. Negli altri casi, cioè quando il contagio avviene fuori dall’ufficio o dalla fabbrica, il lavoratore viene tutelato dall’Inps come in un caso di normale malattia. Non si tratta di casi sporadici: si pensi che una denuncia di infortunio su cinque presentate lo scorso anno riguardavano proprio il contagio da Covid, per lo più nel settore sanitario.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi 26 settembre 2022

Ariete (21 marzo-19 aprile)Ancora una volta, il potere è un'arma a doppio taglio. Quando sei quello che chiama sempre i colpi, inizi...

Centrodestra ha vinto le elezioni: Trionfa Giorgia Meloni con il 44%

A cura di Ionela Polinciuc Il centrodestra ha vinto le elezioni politiche 2022. I dati delle proiezioni, e quelli...

Elezioni 2022 -Chiuse le urne, inizia lo spoglio

A cura di Ionela PolinciucSono stati diffusi i primi exit poll. Il popolo italiano, in attesa dei risultati finali.

Oltre 50 milioni di italiani chiamati al voto per rinnovare il Parlamento: Chiuse le urne

A cura di Ionela Polinciuc Sono oltre 50 milioni di italiani chiamati al voto per rinnovare il Parlamento, per...

Commenti recenti