1 Marzo 2021, lunedì
Home News Morso Suarez. Mujica ultrà, l’Uruguay non ci sta

Morso Suarez. Mujica ultrà, l’Uruguay non ci sta

Morso Suarez. Mujica ultrà, l’Uruguay non ci sta. La febbre ultrà, nella versione patriottica applicata al calcio non risparmia proprio nessuno. Anche il “compagno” Pepe Mujica, il presidente dell’Uruguay, quello che vive in un appartamento in periferia a Montevideo, che circola su un Maggiolino scassato, che ha legalizzato la marijuana e devolve quasi tutto il suo stipendio ai poveri, abbandonando ogni scrupolo morale e di lealtà sportiva, ha difeso l’indifendibile centravanti della nazionale Luis Suarez, azzannatore seriale di avversari.

L’ultimo morso alla spalla di Giorgio Chiellini nella partita che ha eliminato l’Italia dai Mondiali gli è costato 9 giornate di squalifica e il bando di 4 mesidagli stadi di tutto il pianeta. Punizione esemplare che Mujica, come un qualsiasi obnubilato ultrà vittimista della domenica, spiega con il classico complotto per far fuori l’Uruguay: di morsi dichiara di non averne visto mezzo e comunque, aggiunge, “non abbiamo scelto Suarez per fare il filosofo o per le sue buone maniere, ma perché è un calciatore eccellente”.

Dopo avere derubricato il tentativo di sbranamento a sintomo tollerabile e in fondo simpatico di machismo, il Presidente Buono y Giusto ha intonato la solita canzonetta vittimista, lamentando contro l’incolpevole roditore l’esistenza di una bieca campagna di screditamento, volta a privare l’Uruguay del suo giocatore più forte. E la sobrietà, Pepe? E la moralità? Tale è la delusione che verrebbe voglia di prenderlo a morsi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Istat: Pil Italia nel 2020 a -8,9%

Nel 2020 l'Istat segnala come l'economia italiana ha registrato una contrazione di entità eccezionale per gli effetti economici delle misure di contenimento...

Istruzione e corruzione, 10 arresti. Indagata direttrice ufficio scolastico Calabria

C'è anche la direttrice dell'Ufficio scolastico regionale della Calabria Maria Rita Calvosa tra le persone indagate, in stato di libertà, nell'inchiesta della...

‘Lolita Lobosco’ piace sempre più: la seconda puntata seguita da 6,8 milioni di spettatori

Lolita Lobosco continua a raccogliere consensi. La seconda puntata della fiction incentrata sulle indagini della vicequestore interpretata da Luisa Ranieri e ambientata a Bari è...

Reggio Calabria, il ‘mago’ tra truffe e violenze sessuali finisce in manette

Il modus operandi era sempre lo stesso: il 'mago', approfittando della fragilità e della vulnerabilità delle sue vittime, convinte di essere colpite...

Commenti recenti