1 Dicembre 2022, giovedì
Home News Arera: elettricità, prorogata al 1° aprile 2023

Arera: elettricità, prorogata al 1° aprile 2023

COMUNICATO STAMPA DELL’UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI DEL 18-11-22

Arera: elettricità, prorogata al 1° aprile 2023

Unc: ottima notizia, ma non basta

Arera ha comunicato ora la proroga al 1° aprile 2023 della data di attivazione del Servizio a tutele graduali (STG) per le microimprese e per la generalità dei clienti non domestici (es. alcuni condomini) che – a partire dal 1° gennaio 2023, come previsto dalla legge concorrenza 124/17 – non potranno più essere riforniti stabilmente nel servizio di maggior tutela.

“Ottima notizia, ma non basta! Dopo la nostra denuncia che i condomìni erano inspiegabilmente considerati microimprese, per loro la data deve uguale a quella delle famiglie, ossia 10 gennaio 2024 e non 1° aprile 2023. Per questo urge una modifica del Dl Aiuti quater, che oltre a rinviare la fine tutela del gas, come ha fatto, deve prorogare anche quella per chi risiede in un palazzo e che non può essere discriminato solo perché non abita da solo” Marco Vignola, responsabile del settore energia dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Una disparita di trattamento vergognosa! E’ assurdo che ci sia una diversità per la luce le scale, giardino, ascensore, garage e cantine per il solo fatto di abitare in una villa o in un condominio. Una ingiustizia che riguarda anche le associazioni di volontariato” conclude Vignola-

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pericoli per i minori sul web: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Gianluca Bozzelli ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc Quali sono i pericoli per i minori sul web? ''...

Ursula von der Leyen:” La Russia deve pagare”

A cura di Ionela Polinciuc La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, ha proposto l'istituzione di un tribunale...

Sintomi nuove varianti Covid

A cura di Ionela Polinciuc Il covid-19 continua a portare preoccupazioni. Le nuove varianti Cerberus e Gryphon avanzano sempre...

Il magistrato di Agrigento Walter Carlisi finito al centro della polemica

A cura di Ionela Polinciuc ‘’Vicinanza alla polizia penitenziaria. Bene scuse del magistrato Carlisi. In futuro niente generalizzazioni. ‘’Lo...

Commenti recenti