20 Settembre 2021, lunedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Afghanistan: migliaia in fuga dai combattimenti a Kandahar

Afghanistan: migliaia in fuga dai combattimenti a Kandahar

Oltre 22 mila famiglie afghane hanno abbandonato le loro case per sfuggire ai combattimenti nell’ex bastione talebano di Kandahar, hanno affermato oggi fonti ufficiali.
    Dall’inizio di maggio, la violenza è aumentata in diverse province, inclusa Kandahar, dopo che gli insorti hanno lanciato una vasta offensiva pochi giorni dopo che le forze straniere guidate dagli Stati Uniti hanno iniziato il loro ritiro definitivo, conquistando decine di distretti e valichi di frontiera.


    “Nell’ultimo mese a Kandahar i combattimenti hanno provocato lo sfollamento di 22.000 famiglie”, ha detto Dost Mohammad Daryab, capo del dipartimento provinciale per i rifugiati. “Si sono trasferiti tutti dai quartieri instabili della città verso aree più sicure”.
    I combattimenti sono continuati oggi alla periferia della città di Kandahar, che con 650.000 abitanti è la seconda città più grande dell’Afghanistan dopo Kabul.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA: al via le riprese di “sartu’ ” la sitcom che coniuga comicità e cucina

Maurizio Mattioli ed Enzo Salvi, esilaranti protagonisti dell’”Italian Comedy” sono i brillanti interpreti di Sartu’, un nuovo format televisivo prodotto dalla “MAX...

Putin, Russia Unita conferma la sua leadership

Il presidente russo Vladimir Putin stima "positivamente" il risultato elettorale del suo partito Russia Unita nelle legislative svoltesi tra venerdì a domenica....

Al via da oggi con la terza dose. In Israele, l’efficacia torna al 95%

L'Italia parte oggi con la terza dose per le persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità, circa tre milioni di...

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Commenti recenti