13 Aprile 2021, martedì
Home Mondo Olanda, al via all'elezioni: Rutte in vantaggio

Olanda, al via all’elezioni: Rutte in vantaggio

Qualche mese fa, il primo ministro olandese Mark Rutte aveva presentato le dimissioni a causa di una coalizione del centro-destra, dove non è stato accettato un ‘cambiamento’ per quanto riguarda gli assegni familiari. Da oggi, fino a mercoledì, la popolazione, potrà votare per eleggere il nuovo Governo. Nemmeno il covid e le restrizioni hanno fermato questo momento! Marke, nonostante se ne sia andato, con il suo partito VVD (Volkspartij voor Vrijheid en Democratie/Partito Poplare per la Libertà e la Democrazia) sono in vantaggio (partito destra), dato che secondo i sondaggi hanno registrato il 25%, a differenza del suo rivale. Il Pvv (nazionalista) guidato da Geert Wilders, invece ha ottenuto solo il 13%. Non sono stati possibili effettuare raduni o comizi tradizionali, infatti tutto il sostegno è ed è stato dato tramite i social media. Parliamo delle elezioni ora: oggi e domani voteranno le persone ad alto rischio, mentre l’ultimo giorno andrà il resto della popolazione.

In questa occasione, fino al 31 marzo, è stato deciso di cambiare gli orari del coprifuoco che sarà dalle 21.00 fino alle ore 4.30. La politica dell’Olanda, è molto seguita da alcuni Paesi, soprattutto quegli Europei, la prossima a votare infatti sarà la Germania a settembre. Come ben sappiamo, Angela Merkel, non si ricandiderà, e dunque farà scadere il suo ultimo mandato.  

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Riaperture di cinema e teatri, il piano di Franceschini

Il ministro della cultura Dario Franceschini ha illustrato nell’incontro con gli esperti del Comitato tecnico-scientifico, una proposta scritta per riaprire in sicurezza appena sarà...

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

No Tav, scontri in Val Susa

In Val Susa ( San Sidero)  nella notte ci sono state delle tensioni tra No Tav e forze dell’ordine per l’avvio dei...

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Commenti recenti