17 Aprile 2021, sabato
Home Mondo Cronaca nel Mondo Londra esce dall’Erasmus

Londra esce dall’Erasmus

A cura di Gino Forgia 

Era già stato annunciato mesi fa, ma ora è definitivo. Il governo britannico ha approvato il provvedimento che sancisce l’uscita del Regno Unito dal programma Erasmus, storico programma di scambi fra studenti di Paesi europei a seguito della Brexit.

Una decisione che non ha mancato di sollevare forti critiche fra le opposizioni. Soprattutto fra gli indipendentisti scozzese dell’Snp, che hanno accusato il premier Boris Johnson d’aver formalizzato “tacitamente” il provvedimento senza consultazioni con i governi locali di Scozia, Galles, Irlanda del Nord, rimarcandone il danno per gli studenti scozzesi: territorio che nel referendum sulla Brexit del 2016 votò in maggioranza a favore della permanenza nell’Ue.

A questo propositivo, qualche giorno fa, la presidente della Commissione Ursula von der Leyen ha confermato l’impossibilità per la Scozia di partecipare al programma Erasmus senza che lo faccia l’intera Gran Bretagna.
In una lettera di risposta a una richiesta firmata da 145 europarlamentari l’inquilina di palazzo Berlaymont ha messo in chiaro che dipendendo da uno Stato unitario, Edimburgo non può aderire separatamente al programma di mobilità rivolto agli studenti e ai giovani lavoratori europei.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il Presidente dei Circoli Insieme per il Meridione Tiziana Demma nominata dal M.I.R.E. “Ambasciatore Mondiale per le aggregazioni politiche

Siglato accordo tra M.I.R.E. e Circoli Insieme per il Meridione  “Le Comunità italiane all’estero rappresentano un grande e importante...

Europa League. Roma, è semifinale!

La Roma è in semifinale di Europa League. Dopo 180 minuti, tra andata e ritorno, i giallorossi (per la sesta volta nella...

Giudicate Voi, domenica 18 aprile in onda la tredicesima puntata

Domenica 18 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi.” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Giovannini: “50 miliardi per trasporti e infrastrutture, metà al Sud”

Il ministro dei Trasporti e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini sostiene: “nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture...

Commenti recenti