26 Luglio 2021, lunedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo La Spagna dice no a nuovo lockdown

La Spagna dice no a nuovo lockdown

In Spagna, il ministro della salute Salvador Illa ha dichiarato che il governo Sánchez cercherà di evitare un nuovo confinamento su larga scala – come sta avvenendo, invece, in Regno Unito e Paesi Bassi – e si impegna a vaccinare gran parte della sua popolazione entro l’estate, nonostante il ritardo nella distribuzione del vaccino Pfizer-BioNTech.

Illa ha dichiarato che, anche se la Spagna riceverà dalla Pfizer solo il 56% delle dosi previste la prossima settimana, il programma di vaccinazione della Spagna è in corso per immunizzare il 70% della popolazione entro l’estate.

La Spagna ha somministrato oltre 600.000 dosi del vaccino Pfizer-BioNTech.
Sta anche lanciando il vaccino Moderna, ma con meno di 500 dosi somministrate finora.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti