23 Gennaio 2021, sabato
Home Mondo Hong Kong: proteste per la legge per la sicurezza nazionale. Il ministro...

Hong Kong: proteste per la legge per la sicurezza nazionale. Il ministro degli esteri fa sapere ‘va approvata’

Ieri, la polizia di Hong Kong ha dovuto far esplodere dei gas lacrimogeni nel quartiere di Causeway Bay, perché c’erano centinaia di persone che protestavano contro la legge sulla sicurezza nazionale in discussione al Congresso del popolo di Pechino.

Secondo i manifestanti, questa legge è una minaccia alle libertà civili che potrà mettere fine alle parole “Una Cina, due sistemi”. Dunque il caos che si è creato a portato alle forze dell’ordine oltre a far esplodere i gas a spruzzare lo spray al peperoncino e i cannoni ad acqua.

Addirittura molta gente per proteggersi ha cercato di chiudere le strade per non farli passare. Due sono le strade che hanno interessato: il grande magazzino Sogo di Causeway Bay e al Southorn Playground di Wanchai. Tutto è iniziato alle 13, da noi erano intorno alle 7, è gli attivisti si sono fatti sentire con lo slogan “Niente rivoltosi, solo tirannia”. Nonostante la protesta, il ministro degli Esteri cinese Wang Yi fa sapere che la legge attualmente in discussione  “va approvata senza il minimo ritardo”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, si riparte con la quinta edizione e tante novità

Pandemia, un anno dopo: la prima puntata della quinta edizione di "Giudicate Voi", popolare talkshow che torna sul piccolo schermo in una...

‘Ndrangheta,”Basso profilo”: in manette Errigo, fedelissimo di Arcuri

Uno dei componenti appartenente alla struttura del Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica...

Olimpiadi di Tokyo: rimandati? Risponde il Governo

Nei giorni scorsi è arrivata la notizia di una possibile cancellazione delle Olimpiadi di Tokyo di quest’anno. Era stato proprio ‘The Time’s...

Merkel,vaccino Sputnik V: ‘se verrà approvato potremo parlare di accordi sulla produzione”

Come sappiamo dopo i vaccini Pfizer-BioNTech e Sinopharm, è stato chiesto dagli investimenti diretti della Russia la registrazione di uno nuovo il...

Commenti recenti