17 Aprile 2021, sabato
Home Italia Cronaca Merano, rinvenuto corpo senza vita di un neonato sulle Dolomiti

Merano, rinvenuto corpo senza vita di un neonato sulle Dolomiti

Il corpo senza vita di un neonato è stato trovato da turisti nella scarpata di una stradina a Lana di Sopra, nei pressi di Merano. Come scrive il quotidiano Dolomiten, la testa del maschietto era avvolta in un panno, legato più volte intorno al collo. Il corpicino, ancora con il cordone ombelicale, si trovava sotto un cespuglio.Risultati immagini per alto adige scarpata

Gli inquirenti per il momento mantengono il massimo riserbo sull’inchiesta. Il ritrovamento è avvenuto nei pressi del maso-trattoria Glögglkeller, sopra Lana, una zona molto frequentata in questa stagione dai turisti. Sono infatti stati due escursionisti – scrive il Dolomiten – ad intravedere i piedini del neonato morto sotto un cespuglio lungo una stradina secondaria. Hanno avvisato un contadino che si trovava poco lontano che si è avvicinato al cadavere. E’ così partito l’allarme e sul posto sono intervenuti la Croce bianca con il medico d’urgenza e i carabinieri, ma – così il medico – il bebè era morto da alcune ore. Si tratterebbe di un maschietto di carnagione chiara. Secondo il giornale il piccolo è stato strangolato con il panno usato per coprire la testolina.

fonte ANSA

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il Presidente dei Circoli Insieme per il Meridione Tiziana Demma nominata dal M.I.R.E. “Ambasciatore Mondiale per le aggregazioni politiche

Siglato accordo tra M.I.R.E. e Circoli Insieme per il Meridione  “Le Comunità italiane all’estero rappresentano un grande e importante...

Europa League. Roma, è semifinale!

La Roma è in semifinale di Europa League. Dopo 180 minuti, tra andata e ritorno, i giallorossi (per la sesta volta nella...

Giudicate Voi, domenica 18 aprile in onda la tredicesima puntata

Domenica 18 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi.” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Giovannini: “50 miliardi per trasporti e infrastrutture, metà al Sud”

Il ministro dei Trasporti e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini sostiene: “nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture...

Commenti recenti