13 Aprile 2021, martedì
Home Mondo Arrivare al Paradiso in funivia

Arrivare al Paradiso in funivia

ZHANGJIAJIE – La strada per il paradiso è lunga, faticosa, in salita e piena di ostacoli. Per essere precisi, lungo la via per arrivare alla Porta del Paradiso ci sono 99 tornanti tortuosi e 999 gradini da salire. Come facciamo a saperlo? Perché non stiamo parlando di un luogo dell’anima, bensì di un posto reale. Sul Monte Tianmen in Cina c’è infatti un luogo chiamato Porta del Paradiso, che offre una vista unica al mondo. Per l’esattezza questo monte si trova vicino alla città di Zhangjiajie, nella provincia di Hunan, ma, come avete letto, raggiungere questa meraviglia terrestre è davvero faticoso.

Fortunatamente per voi, dato che siamo nel 2014, è possibile raggiungere la Porta del Paradiso con una comoda funivia. Non pensate che però sia così semplice anche nel mondo spirituale. Pure la funivia è a suo modo speciale: è sospesa a 1280 metri ed è formata da 98 cabine ciascuna da 8 posti. La tratta ha una durata di venti minuti e con il biglietto da 30 euro, valido sia per l’andata che per il ritorno, potrete avere anche dalla cabina una vista davvero incredibile.

Il nome Porta del Paradiso deriva da un arco naturale profondo 70 metri e largo 30, che nella tradizione cinese sarebbe appunto l’ingresso del Paradiso. Oltre a queste meraviglie sulla vetta si trova anche un tempio buddista molto affascinante che risale a circa 550 anni fa.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

No Tav, scontri in Val Susa

In Val Susa ( San Sidero)  nella notte ci sono state delle tensioni tra No Tav e forze dell’ordine per l’avvio dei...

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Commenti recenti