27 Luglio 2021, martedì
Home News Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri assolti e prescritti

Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri assolti e prescritti

Assolti per una parte dei reati contestati e prescritti per gli altri. Si chiude così, per Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri, il processo Mediatrade.

La Procura nei loro confronti aveva chiesto rispettivamente 3 anni e 2 mesi e 3 anni e 4 mesi di carcere. I giudici della seconda sessione penale del tribunale di Milano hanno invece deciso diversamente: Berlusconi jr e Confalonieri sono stati prescritti relativamente all’anno 2005. I due sono stati invece assolti per i reati contestati relativi agli anni 2006, 2007 e 2008 perchè “il fatto non costituisce reato”.

Processo chiuso senza condanne. Nessuno dei dieci imputati al processo Mediatrade è stato condannato. Il tribunale di Milano ha invece deciso o di assolverli oppure di dichiarare il non luogo a procedere o per prescrizione del reato o per carenza di giurisdizione

Silvio Berlusconi, invece, era già uscito definitivamente dal processo un anno e mezzo fa: prosciolto a marzo del 2013.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Per Governo e Quirinale si profilano tre schemi, ma è un gioco tutto aperto

Ci sono almeno tre schemi sui tavoli della politica italiana, e non solo, che disegnano il futuro istituzionale del nostro Paese. I...

Roghi in Sardegna, due focolai ancora attivi.

Sono ancora attivi, ma la situazione sembra essere sotto controllo, due fronti del gigantesco rogo che nelle ultime ore ha devastato il...

Tokyo 2020, la 4 x 100 sl è d’argento: staffetta nella storia

'Italia conquista l'argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con la staffetta 4x100 stile libero maschile, seconda in finale con il nuovo record...

Afghanistan: migliaia in fuga dai combattimenti a Kandahar

Oltre 22 mila famiglie afghane hanno abbandonato le loro case per sfuggire ai combattimenti nell'ex bastione talebano di Kandahar, hanno affermato oggi...

Commenti recenti