28 Novembre 2022, lunedì
Home Consulente di Strada Quando non è concesso un finanziamento?

Quando non è concesso un finanziamento?

Partiamo dal presupposto che per quanto ci sia un rapporto consolidato nel tempo, la banca non concederà mai un prestito o un mutuo sulla fiducia, indagherà, vorrà delle garanzie, controllerà passato e presente del richiedente.

Un altro motivo per cui non viene concesso un finanziamento è quella che riguarda il reddito e la situazione lavorativa del richiedente. Ha un posto di lavoro fisso oppure è precario?

Inoltre, un altro motivo per cui non è concesso il finanziamento è la precarietà lavorativa. Se il prestito è di modesta entità e prevede un piano di ammortamento relativamente breve, è probabile che la banca accetti il rischio.

Attenzione!

Quando una banca riceve una richiesta di finanziamento, la prima cosa che fa è guardare il passato di creditore del cliente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

PESCA, DI GIUSEPPANTONIO CHIEDE ALLA REGIONE DI DEFINIRE IL PROTOCOLLO D’INTESA PER LA RIPRESA DELL’ ATTIVITA’ NEI PORTI, SPIAGGE E LAGHI ABRUZZESI

PESCA, DI GIUSEPPANTONIO CHIEDE ALLA REGIONE DI DEFINIRE IL PROTOCOLLO D’INTESA PER LA RIPRESA DELL' ATTIVITA’ NEI PORTI, SPIAGGE E LAGHI ABRUZZESI

Capodanno fuori porta: idee viaggio

A cura di Marilena Lombardi La serata del 31 dicembre si avvicina e l’Italia offre molti posti dove poter...

Frana Ischia, Silvestro (FI): ”Stato di emergenza necessario, grazie a tutti i soccorritori”

'll Governo sta cercando di fare il massimo per la gravissima frana verificatasi ad Ischia. Lo stato di emergenza ed il piano...

Nuovi accordi con le compagnie petrolifere

Comunicato Stampa Nuovi accordi con le compagnie petrolifere: oltre 70.300.00 di euro di investimenti per gli Accordi disviluppo sostenibile....

Commenti recenti