1 Ottobre 2022, sabato
Home Consulente di Strada Come funziona l'aspettativa?

Come funziona l’aspettativa?


Prima di tutto, bisogna specificare che l’ aspettativa, nota anche come congedo, è una sospensione del rapporto di lavoro, che può essere retribuita o meno: durante l’aspettativa, in pratica, il dipendente non effettua la prestazione lavorativa, ma conserva il diritto al posto e può essere, a seconda dei casi, anche retribuito.
L’aspettativa retribuita è la possibilità di assentarsi dal lavoro per un periodo di tempo mantenendo sia il posto sia lo stipendio ed anche l’anzianità di servizio.
L’assenza non sarà retribuita quando parliamo di quella che viene chiamata aspettativa per gravi motivi, della durata massima di due anni, legata ad una particolare situazione personale o:

  • della famiglia anagrafica;
  • dei familiari anche se non conviventi;
  • di portatori di handicap parenti o affini entro il terzo grado anche se non conviventi.
Sponsorizzato

Ultime Notizie

Consigli e pronostici sulle partite di Serie A

A cura di Francescogaetano Della Corte NAPOLI –TORINO =1 Il Napoli che viene da 5 vittorie...

Coldiretti Calabria: bollette alle stelle, famiglie e imprese in una morsa. Non c’è liquidità

Coldiretti Calabria: bollette alle stelle, famiglie e imprese in una morsa. Non c’è liquidità. Aceto: subito moratoria sui debiti,...

Listeria nei wurstel: ritirati i lotti contaminati dopo 66 ricoveri e 6 morti sospette

A cura di Ionela Polinciuc Un pericoloso focolaio di listeriosi, malattia infettiva provocata dal batterio Listeria monocytogenes, ha colpito...

Uragano Ian colpisce la Florida. Ingenti i danni. Morte 17 persone

A cura di Luigi Rubino Un uragano di vaste proporzioni ha colpito nelle scorse ore la Florida. 

Commenti recenti