24 Ottobre 2021, domenica
Home Mondo Cronaca nel Mondo Mediterraneo, imbarcazioni: recuperati oltre 30 corpi

Mediterraneo, imbarcazioni: recuperati oltre 30 corpi

Purtroppo si sono registrati ancora morti nel Mediterraneo, sono stati recuperati oltre 30 corpi, di cui quattro bambini e nove donne. Il barcone è affondato presso la costa tunisina di Sfax. Però, nonostante ciò solo 160 persone si sono messe in salvo. La notizia è stata data dal ministero della Difesa tunisino. Secondo quanto riferiscono i media, erano due le imbarcazioni che erano partite nella notte, con migranti che provenivano dall’Africa, dalla Costo d’Avorio all’Egitto e non solo, che hanno deciso di tentare di raggiungere l’Europa. Purtroppo, il loro viaggio non lo hanno affrontato in maniera tranquilla dato che hanno ‘incontrato’ un tempo particolare. Dal primo gennaio al 21 febbraio risultano che sono arrivati in Italia circa 3.800 migranti, dati forniti dall’Alto Commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr).  

Ed ancora, purtroppo un altro balcone è stato soccorso dalla Guardia costiera spagnola a 250 chilometri a sud dell’isola di Gran Canaria ed anche in questo caso sono stati trovati dei morti e dei sopravvissuti. Con questa situazione, la commissaria per i diritti umani del Consiglio d’Europa Dunjia Mijatovic ha affermato: “Gli Stati Ue devono urgentemente cambiare le loro politiche migratorie nel Mediterraneo, perché quelle attuali mettono in pericolo la vita e il rispetto dei diritti di rifugiati e migranti’’. “È arrivato il momento di mettere fine a questa vergognosa tragedia”, conclude.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

IL Premio Oscar Wilde guarda a Spoleto per il 2022

Questo fine settimana il Menotti Art Festival Spoleto sarà protagonista a Vercelli per le sinergie riportate con il premio internazionale Oscar Wilde...

Manovra: il documento inviato alle Camere, gli stanziamenti

Il Documento programmatico di bilancio (Dpb) è stato inviato alle Camere. La manovra conterrà misure in deficit per 23,4 miliardi (pari all'1,245% del...

L’ex moglie che convive con un altro spetta l’assegno divorzile?

L'assegno di divorzio a carico dell'ex coniuge va confermato nonostante la donna abbia intrapreso una convivenza con un altro uomo se tale rapporto non...

MASCHERINE: OCCHIO AL FINTO MARCHIO CE

Ecco come si può verificare in pochi minuti. I prodotti, come alcuni tipi di mascherine (quelle filtranti FFP ),...

Commenti recenti