13 Aprile 2021, martedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Nigeria, finalmente liberate le studentesse

Nigeria, finalmente liberate le studentesse

Buona notizie dalla Nigeria. Finalmente sono state liberate le 279 studentesse adolescenti rapite qualche giorno fa nel collegio a Jangebe, situato al nord-est del Paese.  Ciò è stato riferito dal  governatore dello stato, Bello Matawalle: “Sono felice di annunciare che le ragazze sono state rilasciate. Sono appena arrivate al palazzo del governo, e sono in buona salute” e non solo: “Siamo arrabbiati e rattristati per l’ennesimo attacco brutale’’ . Ecco l’accaduto raccontato dal quotidiano New York Times: “Diversi grandi gruppi di uomini armati, descritti dal governo come banditi, operano a Zamfara, dove si sono creati una reputazione per i rapimenti in cambio di denaro e del rilascio dei loro membri dal carcere”. Dopo l’accaduto, il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (Unicef) ha condannato, ciò che è successo alla Government Girls Secondary School Jangebe nella zona governativa locale di Talata Mafara dello Stato nigeriano di Zamfara. Venne richiesto subito il rilascio immediato e incondizionato di tutte le studentesse rapite e il loro ritorno alle loro famiglie, in totale ne erano 317.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Serie A, sempre Inter. Vincono e soffrono anche le romane

Inter, sempre Inter, fortissimamente Inter. La trentesima giornata di serie A non cambia, anzi rafforza la leadership nerazzurra. Gara...

Oroscopo della settimana: dal 12 aprile al 18 aprile

Ariete La settimana vedrà Venere lasciare il tuo segno per traslocare in Toro. Se non hai trovato l’amore, vorrà...

Commenti recenti