Covid19,GDF: indagate oltre 100 persone, ecco i motivi

Ben 200 finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Ancona, dello Scico di Roma, del Gruppo di Fermo e della Compagnia di Civitanova Marche hanno dato l’ok di intrattenere ben nove persone in carcere e tre ai domiciliari. Queste 12 persone con altre 132 sono indagate per: associazione per delinquere, bancarotta fraudolenta, reati fiscali, riciclaggio e auto-riciclaggio. Dalle prime indagini, è uscito che l’organizzazione avrebbe utilizzato le società per usufruire delle agevolazioni a sostegno dell’economia stanziate a seguito dell’emergenza Covid-19.

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

INPS,Sottoscritta la convenzione per l’invalidità civile

La Direzione regionale dell’Inps, la Regione Campania e le Asl di Avellino,...
Read More