23 Giugno 2021, mercoledì
Home Consulente di Strada Come funziona il riconoscimento delle qualifiche professionali estere in Italia ?

Come funziona il riconoscimento delle qualifiche professionali estere in Italia ?

Come funziona il riconoscimento delle qualifiche professionali estere in Italia ?

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, informa che dal 27 marzo 2020 è possibile presentare direttamente e solo online la domanda per avviare la procedura di riconoscimento delle qualifiche professionali  conseguite all’estero con il semplice invio telematico della documentazione necessaria, attraverso la nuova piattaforma disponibile sul portale dei servizi del Ministero stesso.

Come noto la Commissione Europea ha istituito unsistema generale di riconoscimento dei diplomi e delle qualifiche conseguite nei Paesi dell’UE ed all’estero, riferito a tutte le professioni regolamentate, ovvero quelle professioni che possono essere esercitate solo nel rispetto delle previsioni delle normative nazionali di riferimento. In base alla normativa attualmente in vigore in Italia, però , non è ammesso il riconoscimento delle  qualifiche professionali di: massaggiatore estetico, onicotecnico, ricostruzione delle unghie o altre figure professionali del settore estetico, in quanto professioni non regolamentate singolarmente.  Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Direzione Generale degli Ammortizzatori sociali e della formazione, è competente  quindi per  il riconoscimento in Italia delle qualifiche professionali conseguite all’estero di:

  • estetista,
  • conduttore di generatori di vapore (liv. I, II, III e IV) e
  • conduttore di impianti termici;

Per il riconoscimento di altri titoli e qualificheprofessionali rilasciati in Italia e all’estero è necessario  rivolgersi al Punto nazionale di contatto per i riconoscimenti professionali. Ugualmente per i casi di prestazione temporanea e occasionale in caso di spostamento del prestatore di lavoro .

Dal 27 marzo 2020 le richieste devono essere presentate esclusivamente per via telematica.La procedura è accessibile  dal portale CLICLAVORO

E’ possibilie anche la richiesta di  informazioni: tel. +39 0646833590 – +39 0646833509 – +39 0646833586.  Ricevimento utenza: giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, previo appuntamento. E-mail: riconoscimentoqualifiche@lavoro.gov.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Euro 2020. Sarà Austria-Italia agli ottavi. Danimarca, che impresa!

L'Austria vince e si regala l’Italia agli ottavi di finale, l'Ucraina spera nel ripescaggio tra le quattro migliori terze. A Bucarest, gli uomini...

Via libera al Piano italiano, oggi il suggello dalla Von der Leyen a Cinecittà

I voti della Commissione europea sul piano di rilancio nazionale sono alti e assicurano all'Italia 25 miliardi di euro entro luglio. Ed...

Variante Delta: focolaio tra Piacenza e Cremona, 24 casi

L'Asl di Piacenza in sei giorni ha sequenziato, rintracciato e isolato 24 casi di variante Delta, la mutazione del virus del Covid...

OROSCOPO SETTIMANALE: DAL 21 AL 27 GIUGNO

ARIETE: Vi attende una settimana buona. In amore, c’è qualcosa non va e non riuscite a lasciarvi andare. Non lasciatevi prendere dalla...

Commenti recenti