5 Agosto 2021, giovedì
Home Mondo Covid-19, Russia: Governo pronto al rimpatrio dei cittadini

Covid-19, Russia: Governo pronto al rimpatrio dei cittadini

In Russia, il primo ministro Mikhail Mishustin durante una riunione del governo ha deciso di coordinare l’azione di tutti gli enti preposti a contrastare la diffusione del coronavirus. Lo riferisce una nota dell’esecutivo di Mosca.

Entro domani, 27 marzo, il ministero degli Esteri dovrà inviare: al ministero dei Trasporti, al Servizio federale per la sorveglianza della protezione dei diritti dei consumatori (Rospotrebnadzor), al ministero della Sanità, al ministero dell’Interno e alla compagnia aerea Aeroflot, tutti gli elenchi dei cittadini della Federazione Russa che hanno chiesto di rientrare in patria.

Risultato immagini per governo russia

Dunque il ministero dovrà aiutare i cittadini che si trovano in un paese diverso, per favorire la loro permanenza attraverso l’estensione della validità dei documenti in loro possesso.

Inoltre è stato annunciato anche la sospensione dei collegamenti aerei, sia regolari che charter, che entrerà in vigore sempre da domani, fatta eccezione soltanto per i voli dedicati al rimpatrio dei cittadini all’estero.

fonte: www.agenzianova.com

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Bce: ripresa più forte, tornano investimenti in Ue

L'economia dell'area dell'euro, dopo il recupero nel secondo trimestre, grazie all'allentamento delle restrizioni e al ritmo sempre più forte delle vaccinazioni "procede...

Covid :Rush finale su green pass e scuola. Figliuolo scrive alle Regioni

Rush finale per le norme sul green pass e il piano scuola. Oggi sono in programma alle 11.30 la cabina di regia...

ll lavoratore può rifiutare il licenziamento?

Dal punto di vista sostanziale, il lavoratore non può rifiutare il licenziamento posto che si tratta di un atto unilaterale che il datore di...

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Commenti recenti