Covid-19, Russia: Governo pronto al rimpatrio dei cittadini

In Russia, il primo ministro Mikhail Mishustin durante una riunione del governo ha deciso di coordinare l’azione di tutti gli enti preposti a contrastare la diffusione del coronavirus. Lo riferisce una nota dell’esecutivo di Mosca.

Entro domani, 27 marzo, il ministero degli Esteri dovrà inviare: al ministero dei Trasporti, al Servizio federale per la sorveglianza della protezione dei diritti dei consumatori (Rospotrebnadzor), al ministero della Sanità, al ministero dell’Interno e alla compagnia aerea Aeroflot, tutti gli elenchi dei cittadini della Federazione Russa che hanno chiesto di rientrare in patria.

Risultato immagini per governo russia

Dunque il ministero dovrà aiutare i cittadini che si trovano in un paese diverso, per favorire la loro permanenza attraverso l’estensione della validità dei documenti in loro possesso.

Inoltre è stato annunciato anche la sospensione dei collegamenti aerei, sia regolari che charter, che entrerà in vigore sempre da domani, fatta eccezione soltanto per i voli dedicati al rimpatrio dei cittadini all’estero.

fonte: www.agenzianova.com

Tags from the story
, , ,
Written By
More from Redazione

Coronavirus: raggiunta intesa tra sindacati e imprese sulla sicurezza.

Raggiunta l’intesa tra sindacati e imprese: dopo un lungo confronto andato avanti...
Read More