14 Giugno 2021, lunedì
Home Viaggi & Cucina Cocktail Angels of Wine: come prepararlo

Cocktail Angels of Wine: come prepararlo

Ed il cocktail diventa Angels of Wine

Cosa è un cocktail … anticamente conosciuto in Italia con il nome di “bevanda arlecchina” o “polibibita”…

è una bevanda ottenuta tramite una miscela proporzionata ed equilibrata di diversi ingredienti alcolici, non alcolici e aromi.

Un cocktail se ben eseguito deve avere una determinata struttura,un aroma ed un colore bilanciati.

Il cocktail può presentare all’interno del bicchiere del ghiaccio, non presentarlo affatto (come alcuni cocktail invernali quali grog e punch), oppure può essere solo raffreddato con del ghiaccio. Una classe particolare di cocktail è costituita dagli shot, piccoli cocktail che possono avere tutte le caratteristiche di un normale cocktail e sono serviti in due tipi di bicchieri, gli shot e i bite.

La prima pubblicazione di una guida che includesse ricette di cocktail è del 1862: How to Mix Drinks; or, The Bon Vivant’s Companion, del professor Jerry Thomas

Durante il Proibizionismo negli Stati Uniti (1919-1933), quando il consumo di alcool era illegale, i cocktail erano comunque bevuti negli “speakeasies”. Durante questo periodo la qualità dei liquori era scadente rispetto ai periodi precedenti, per questo motivo i baristi tendevano a mescolare i liquori con altri ingredienti. Proprio a questo periodo si fanno risalire le prime vere raccolte di ricette per cocktail dell’era moderna, soprattutto in Europa, con le 900 recettes de cocktail del 1927 a cura di Torelli (un barista di Parigi) e il The Savoy Cocktail inglese del 1931. Anche cinema e letteratura hanno contribuito al successo dei cocktail

Alla scoperta degli angeli

Ed è proprio a Pomigliano D’Arco nella fantasia della provincia Napoletana da Tintorè di Vincenzo Gangemi e dalla fantasia del Barman Marco Marra che nasce il primo cocktail dedicato agli amici Angels of Wine appassionati di arte, critica e scienza enogastronomica

Cocktail Angels of Wine:

VERDICCHIO DI MATELICA 45 ML

AMARO BRAULIO 20 ML

SCIROPPO DI ZUCCHERO 15 ML

GRAND MARNIER 20 ML

ARANCIA DISIDRADATA

CHICCO DI CAFFE TOSTATO

  

Di Cesare Cilvini

Massimo Greco

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il lato positivo di un conflitto

A cura di Giuseppe Catapano  Il conflitto può essere definito come una divergenza nella quale ciascuno degli attori coinvolti vuole imporre...

COMUNICATO STAMPA

I WEEKEND DEL GUSTO A VILLA TERZAGHI Riviera Romagna sul Naviglio Grande La Romagna a due...

La diffamazione in buona fede è reato?

Ebbene, come chiarito più volte dalla giurisprudenza, presupposto del reato di diffamazione è il cosiddetto «dolo generico» ossia una “malafede attenuata”. Non è cioè...

Morta la 18enne vaccinata con AstraZeneca

E' morta la 18enne ricoverata al San Martino di Genova per una trombosi. La giovane aveva fatto pochi...

Commenti recenti