8 Marzo 2021, lunedì
Home Mondo Economia nel Mondo Nissan fa causa al suo ex presidente: chiesti 10 miliardi di yen

Nissan fa causa al suo ex presidente: chiesti 10 miliardi di yen

Nissan ha chiesto 10 miliardi di yen di danni, in euro sono circa 83,5 milioni, a Carlos Ghosn: “allo scopo di recuperare una significativa parte dei danni monetari inflitti alla compagnia dal suo ex presidente come risultato di anni di comportamenti scorretti e di attività fraudolenta”.

Risultato immagini per Carlos Ghosn

Comunicato dato dalla casa automobilistica in una nota in cui informa di essersi rivolta, con un’azione civile, al Tribunale di Yokohama.

Ha richiesto esplicitamente di recuperare: ”i fondi collegati a pagamenti fraudolenti fatti da o a Ghosn”, come per esempio, “l’uso di proprietà immobiliari all’estero senza pagamento di un affitto, l’uso privato di jet aziendali, i pagamenti a sua sorella, i pagamenti al suo avvocato personale in Libano”.

Inoltre come obiettivo da rifare riguardano le “risorse e dei costi per le investigazioni interne di Nissan” collegati in tanti posti come “Giappone, negli Usa, in Olanda ecc”.

fonte: www.ansa.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Francia, deceduto l’imprenditore Olivier Dassault

Ieri pomeriggio, durante un incidente in elicottero è morto il 69enne Olivier Dassault, figlio dell'industriale dell'aeronautica e degli elicotteri Serge Dassault,...

Insigne show, grande Napoli. Il Milan non molla

Nella domenica calcistica, detto della vittoria della Roma nell'anticipo delle 12:30, Il Milan vince a Verona, dove tante volte nella sua storia...

Milano, mamma uccide la figlia di 2 anni. Telefonata shock al marito

"La bimba non esiste più": è la agghiacciante telefonata di una donna 41enne al marito che ha ucciso la figlia di soli...

Svizzera, referendum anti-burqa: ‘vince il no’

In Svizzera in questi giorni c’è stato il referendum il cosiddetto "anti-burqa". Qual è stato il risultato? La maggioranza ha votato il...

Commenti recenti