18 Giugno 2021, venerdì
Home Mondo Economia nel Mondo Nissan fa causa al suo ex presidente: chiesti 10 miliardi di yen

Nissan fa causa al suo ex presidente: chiesti 10 miliardi di yen

Nissan ha chiesto 10 miliardi di yen di danni, in euro sono circa 83,5 milioni, a Carlos Ghosn: “allo scopo di recuperare una significativa parte dei danni monetari inflitti alla compagnia dal suo ex presidente come risultato di anni di comportamenti scorretti e di attività fraudolenta”.

Risultato immagini per Carlos Ghosn

Comunicato dato dalla casa automobilistica in una nota in cui informa di essersi rivolta, con un’azione civile, al Tribunale di Yokohama.

Ha richiesto esplicitamente di recuperare: ”i fondi collegati a pagamenti fraudolenti fatti da o a Ghosn”, come per esempio, “l’uso di proprietà immobiliari all’estero senza pagamento di un affitto, l’uso privato di jet aziendali, i pagamenti a sua sorella, i pagamenti al suo avvocato personale in Libano”.

Inoltre come obiettivo da rifare riguardano le “risorse e dei costi per le investigazioni interne di Nissan” collegati in tanti posti come “Giappone, negli Usa, in Olanda ecc”.

fonte: www.ansa.it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA

I Salotti letterari di ..incostieraamalfitana.it con Stefano Conti e Maria Sole Limodio ad Atrani il 19 giugno. Premio Scriptura al libro sul...

Salvini: “Chiederò a Draghi stop mascherine all’aperto”

Con l'Italia che si avvia alla zona bianca totale, il Governo è ora alle prese con il nodo principale: l'eventuale proroga dello Stato...

Denise Pipitone, Piera Maggio all’ex pm: “Piano con le segnalazioni”

L'invito della madre della piccola scomparsa 17 anni fa a Mazara del Vallo in Sicilia: “Credo alla buonafede della...

Italia, altri 3. È già agli ottavi

Altra notte azzurra all'Olimpico di Roma. E altro 3-0. L’ Italia sbarca agli ottavi di finale di Euro 2020 con un turno...

Commenti recenti