21 Aprile 2021, mercoledì
Home Italia Cronaca Roma, guardia giurata spacca il cranio con l’estintore al clochard: accade al...

Roma, guardia giurata spacca il cranio con l’estintore al clochard: accade al Policlinico Umberto I

Gli agenti del commissariatoUniversità, diretto da Fiorella Bosco, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 40enne romano, di professione guardia giurata, accusato di aver aggredito lo scorso aprile – mentre era in servizio al Policlinico Umberto I – un senza fissa dimora.

Quest’ultimo, come spesso accadeva, era solito trovare riparo nel sottoscala del reparto di Otorinolaringoiatria: la sera del 2 aprile, poco prima di mezzanotte, il vigilante, forse infastidito dalla ennesima presenza dell’uomo che aveva già aggredito in passato, si è diretto nel sottoscala, ha afferrato un estintore e ha colpito il clochard mentre dormiva, provocandogli una frattura pluriframmentaria del cranio che ha causato il suo ricovero in prognosi riservata.    Risultati immagini per ambulanza

Dalla ricostruzione degli investigatori avvenuta grazie anche all’ausilio delle telecamere  è emerso da subito il coinvolgimento della guardia giurata, non nuova ad azioni del genere: la vittima ha denunciato di essere già stata colpita, tre mesi prima, con un manganello telescopico in ferro. Il 40enne dovrà rispondere di tentato omicidio. Le armi da lui regolarmente possedute sono state sequestrate.

FONTE AGI

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Nuove imprese a tasso zero, tutto ciò che c’è da sapere

Con Circolare MISE n. 11851 dell'8 aprile 2021 vengono stabiliti i termini e le modalità di presentazione delle domande di agevolazione volte a sostenere la nuova...

Conte interviene sul video di Beppe Grillo

 Mentre la bufera scatenata dal video di Beppe Grillo in difesa del figlio non accenna a placarsi e 'irrompe' in Parlamento, è Giuseppe Conte a provare...

Covid: il governo vara il piano delle riaperture.

Oggi il Comitato tecnico scientifico, poi il confronto con le regioni, e infine il Consiglio dei ministri per mettere nero su...

MARCO INFANTE: “Mi vedo come un dispensatore di piccoli momenti di felicità”

Tradizione e innovazione, passione e talento, spirito imprenditoriale e pensierocreativo, allegria e semplicità : in un solo nome MARCO INFANTE.Marco è titolare...

Commenti recenti