1 Febbraio 2023, mercoledì
Home L'Opinione Compravendita definitiva: quando? Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Gianluca Bozzelli ci risponde

Compravendita definitiva: quando? Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Gianluca Bozzelli ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc

Compravendita della casa: quando diventa definitiva?


” L’acquisto di un immobile non è definitivo al momento del rogito e della formale consegna delle chiavi ma è necessaria la trascrizione dell’atto nei pubblici registri, solo con tale adempimento il nuovo acquirente diventerà definitivamente proprietario. Tale attività però non è immediata in quanto sottoposta a tempi tecnici, che prescindono dalla volontà del notaio, con il rischio che nell’attesa che la trascrizione abbia efficacia l’immobile risulti ancora nella piena disponibilità del venditore con conseguenze di non poco conto (si pensi alla possibilità per eventuali creditori del venditore di iscrivere ipoteche o avviare azione esecutive). Per evitare spiacevoli sorprese, la legge annuale per il mercato e la concorrenza del 2017 ha previsto la possibilità per l’acquirente di richiedere l’apertura da parte del notaio di un conto deposito sul quale far confluire le somme dovute per le compravendite, in attesa della trascrizione, in questo modo l’acquirente non correrà alcun tipo di rischio.”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Reato di istigazione al suicidio, pena e prescrizione: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Luciana Ruggiero ci risponde

Avv. Luciana Ruggiero: Cos'è il reato di istigazione al suicidio: pena e prescrizione? Il codice penale all’art 580, prevede...

Ci sono regole per il Ponteggio in cortile privato?

Con l’esistenza dei diversi incentivi per la casa, in molti probabilmente si saranno trovati a domandarsi quali sono le regole per un ponteggio posizionato...

Liti condominiali e riforma della mediazione, quali novità?

Il 30 giugno 2023 entreranno in vigore le modifiche relative alla mediazione civile. Le principali novità introdotte, dal d.lgs. 149/2022 al d.lgs. 28/2010, si estendono anche ai condomini....

Cos’è il mutuo chirografario?

Il mutuo chirografario è un finanziamento che non prevede garanzie immobiliari. È un contratto fiduciario garantito esclusivamente da un documento sottoscritto dal...

Commenti recenti