1 Ottobre 2022, sabato
Home News TORNANO NELLE PIAZZE DI TUTTA ITALIA I RAGAZZI DI “FRIDAY FUTURE”...

TORNANO NELLE PIAZZE DI TUTTA ITALIA I RAGAZZI DI “FRIDAY FUTURE” A DIFESA DEL CLIMA, DELLA VITA E DELLA…TERRA

A cura di Luigi Rubino

Tornano in piazza i ragazzi di Friday Future, a difesa del clima, della vita e del pianeta. Cortei di protesta sono partiti in circa 70 città. Da Nord a Sud, una marea di studenti con cartelli, striscioni e fumogeni hanno voluto far sentire la loro voce a pochi giorni dal voto.

“Significativo uno striscione esposto a Roma: “Chiedete il nostro voto ma ignorate la nostra voce. Continuiamo la nostra lotta.”

Cinque le proposte che secondo il movimento andrebbero incluse in ogni programma politico e che invece non trovano spazio. Tra queste, il limite dell’aumento delle temperature a 1,5 gradi  in questo secolo, trasporti pubblici gratuiti, l’azzeramento delle bollette per i consumi di base delle famiglie, lavoro per tutti, con sistema di Job guarantee, la trasformazione di Cassa Depositi e Prestiti in una banca verde di Stato, il divieto di progetti  legati alle fonti fossili e di voli privati, un taglio drastico alle spese militari e una Paperoniale sui grandi portafogli finanziari.

Marce a difesa del clima si sono svolte anche  in molte città europee. Sempre in Italia, accanto agli studenti sono scesi in piazza  la Cgil e alcuni gruppi politici tra i quali Unione Popolare, Alleanza Verdi e Sinistra Italiana. 

A Milano i manifestanti hanno scritto con la vernice  “Tax the rich” riferito all’aumento delle bollette che dovrebbe essere  evitato con  la tassazione  delle multinazionali. Durante il corteo, i ragazzi  hanno ricordato Giuliano De Seta, il giovane che ha perso la vita  durante l’alternanza scuola – lavoro. 

A Napoli, gli studenti radunatisi in piazza Mancini,  si sono diretti prima in piazza del Plebiscito e poco dopo si sono diretti alla Stazione Marittima dove sono stati esposti striscioni  e gridato slogan  sui cambiamenti climatici e contro una classe politica poco sensibile alle tematiche ambientali.

“Dove andremo cosi? “ dice un giovane del corteo. Nessuno dei potenti si muove. Si assiste ai soliti blà blà ed intanto, il nostro si! Il nostro Pianeta piange…”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi sabato 1 ottobre 2022

Ariete (21 marzo-19 aprile) I progetti che hai iniziato stanno procedendo senza intoppi, quindi non hai nulla di cui...

Consigli e pronostici sulle partite di Serie A

A cura di Francescogaetano Della Corte NAPOLI –TORINO =1 Il Napoli che viene da 5 vittorie...

Coldiretti Calabria: bollette alle stelle, famiglie e imprese in una morsa. Non c’è liquidità

Coldiretti Calabria: bollette alle stelle, famiglie e imprese in una morsa. Non c’è liquidità. Aceto: subito moratoria sui debiti,...

Listeria nei wurstel: ritirati i lotti contaminati dopo 66 ricoveri e 6 morti sospette

A cura di Ionela Polinciuc Un pericoloso focolaio di listeriosi, malattia infettiva provocata dal batterio Listeria monocytogenes, ha colpito...

Commenti recenti