6 Ottobre 2022, giovedì
Home Consulente di Strada Cosa fare quando si viene accusati ingiustamente?

Cosa fare quando si viene accusati ingiustamente?


Prima di tutto, bisogna sapere che perché possa aversi calunnia, però, occorre che l’accusatore sappia di mentire; in altre parole, serve il dolo, la consapevolezza di attribuire un reato a una persona innocente.

Davanti a un’accusa ingiusta bisogna immediatamente adottare le giuste contromisure.

  • se sei venuto a conoscenza della calunnia, ma questa non è stata ancora denunciata, cioè non è stata portata a conoscenza delle forze dell’ordine, allora potrai inviare una formale diffida scritta a chi ti accusa ingiustamente, intimandogli di smettere di diffondere menzogne;
  • se invece la calunnia è oramai giunta alle orecchie delle autorità, ad esempio perché ti è già stato notificato l’avviso di garanzia, allora non ti resta che nominare un avvocato e cominciare a raccogliere le prove della tua innocenza.
Sponsorizzato

Ultime Notizie

Questa è la vera Inter. Barcellona kapput

A cura di Luigi Rubino Uniti si vince. Nella  grande notte di Champions League, contro una avversario ostico come...

Prof.ssa Angela Procaccini: ’’ Vivere e lavorare all’insegna del Prossimo, della Cultura, della Legalità e della Solidarietà è un impegno che porto avanti ormai...

A cura di Ionela Polinciuc Con l’evoluzione della civiltà umana, alle abilità e competenze primarie (forza fisica, abilità, inventiva)...

Museo Novecento In occasione della FLORENCE ART WEEKpresenta PASSIONE NOVECENTODa Paul Klee a Damien Hirst

Museo Novecento  In occasione della FLORENCE ART WEEKpresenta  PASSIONE NOVECENTODa Paul Klee...

Petrolio: Opec+ taglia produzione

COMUNICATO STAMPA DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI DEL 5-10-22 Petrolio: Opec+ taglia produzione Unc: ora tutti inguaiati!

Commenti recenti