30 Giugno 2022, giovedì
Home Sport Italia, retta la via…

Italia, retta la via…

a cura di Luigi Rubino

Gli azzurri, dopo il pari contro la Svezia, ottengono l’ennesimo e convincente risultato positivo, pareggiando 0 a 0 al Molineux di Wolverhampton contro l’Inghilterra.  L’Italia così resta imbattuta e in testa al girone, grazie anche all’altro pari tra Ungheria e Germania.

La rifondazione azzurra di Mancini prosegue spedita e nel migliore dei modi, cioè con i giovani debuttanti.

Contro l’Inghilterra il tecnico di Jesi ha presentato questa volta in formazione le nuove leve Gatti  e Salvatore Esposito. I due ragazzi, reduci da un campionato di B disputato rispettivamente con Frosinone e Spal, hanno fornito una prestazione accettabile che fa ben sperare sia per il presente che per il futuro azzurro.

Italia parte decisa. Frattesi, su servizio di  Pellegrini, calcia fuori. Poi è volta dell’Inghilterra che  con Mason Mount centra la traversa, grazie anche ad una leggera deviazione in angolo di Donnarumma.

Al 25’ grossa occasione azzurra con Tonali, ma il tiro del centrocampista del Milan,  viene respinto d’istinto dal portiere inglese.

La gara prosegue  a ritmi intensi e con occasioni da ambo le parti. Tocca prima a Donnarumma  fermare un tiro di Mount, seguito poco dopo Ramsdale che devia in angolo un tiro di Pessina.

Nella ripresa, l’Inghilterra spreca una grande occasione per portarsi in vantaggio con Sterling che non inquadra la porta.

I cambi poi non cambiano l’andamento del match. L’Italia ha una grande occasione  con Di Lorenzo per superare la difesa inglese, ma il terzino del Napoli manca l’ultimo passaggio per Pessina.

Il match finisce così senza reti, con Tonali, che martedì sarà costretto a saltare la sfida in terra tedesca contro la Germania per squalifica.

Inghilterra – Italia   0 – 0

Inghilterra: Ramsdale, James, Maquire, Tomori, (88’Guehi), Trippier, Rice, (65’ Phillips), Ward-Prowse, Sterling,(79’ Saka), Mount,(66’Bowen), Grealish, Abraham (65’ Kane)

Italia: Donnarumma, Di Lorenzo, Gatti, Acerbi, Dimarco (87’ Florenzi), Frattesi, Locatelli, (65’ Gnonto), Tonali, Pessina, (88’ Cristante), Scamacca, (77’ Raspadori), Pellegrini, (65’ S. Esposito)

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Berrettini è stato un eroe o un campione troppo prudente?

Per qualcuno è “un eroe”, un generoso altruista come pochi al mondo. Per altri un tennista che ha avuto paura di rischiare...

Tensione nel governo, Draghi rientra a Roma: oggi Cdm sulle bollette

Il presidente del Consiglio Mario Draghi lascia in anticipo il vertice Nato di Madrid e rientra a Roma con un giorno di...

Superbonus 110%, al via indagine su cessione crediti banche

Da Commissione parlamentare di inchiesta un questionario per verificare l’operatività del sistema bancario. L'Ufficio di presidenza della Commissione parlamentare...

Covid Italia, in 7 giorni +50% contagi

Il report Gimbe: aumentano anche ricoveri, intensive e morti. Continuano a salire i nuovi contagi da Covid-19 in Italia,...

Commenti recenti