20 Marzo 2023, lunedì
Home Salute Pfizer ritira 5 lotti del farmaco Accupril: potrebbe essere pericoloso

Pfizer ritira 5 lotti del farmaco Accupril: potrebbe essere pericoloso

A cura di Ionela Polinciuc

L’azienda Pfizer ritira 5 lotti del farmaco Accupril usato per le terapie contro la pressione alta. La decisione di ritirare questi lotti dal mercato viene presa volontariamente e in via preventiva dal colosso americano dei farmaci, è dovuta all’eccessiva presenza di una nitrosammina emersa in recenti test. “Le nitrosammine si trovano comunemente nell’acqua e negli alimenti – precisa Pfizer in una nota – inclusi salumi e grigliate, latticini e verdure. Tutti siamo esposti a livelli di nitrosammine”. La quantità riscontrata nei test sui lotti Accupril è però superiore ai livelli minimi consentiti.”Queste sostanze possono aumentare il rischio di cancro in chi vi è esposto sopra certi livelli per lunghi periodi di tempo”. Tuttavia, secondo Pfizer, non c’è immediato pericolo per i pazienti che dovessero prendere le pillole in questione. A coloro che stessero seguendo la terapia è consigliato di consultare il medico. Accupril è indicato per il trattamento dell’ipertensione, per abbassare la pressione sanguigna. Accupril è indicato anche nella gestione dello scompenso cardiaco come terapia aggiuntiva se aggiunto alla terapia convenzionale che include ad esempio diuretici e altri farmaci.Questo farmaco, ha un profilo di sicurezza consolidato da oltre 30 anni. Ad oggi, l’azienda non è a conoscenza di segnalazioni di eventi avversi che siano stati ritenuti correlati a questo richiamo, motivo per cui ritiene che il profilo rischio/beneficio del prodotto rimanga positivo sulla base dei dati attualmente disponibili.I  lotti ritirati dal mercato sono:DR9639 Accupril 10 mg con scadenza il 31 marzo 2023DX8682 Accupril 20 mg con scadenza il 31 marzo 2023DG1188 2022  Accupril 20 mg con scadenza il 31 maggio 2022DX6031 Accupril 40 mg con scadenza il 31 marzo 2023CK6260 2022 Accupril 40 mg con scadenza il 31 maggio 2022I pazienti che stanno assumendo questo prodotto devono consultare il proprio medico o la farmacia per modificare la terapia, qualora abbiano in casa i lotti interessati dai richiami.Tutti i pazienti che hanno comprato questo farmaco devono contattare il numero 888-345-0481 (lun-ven 8:00 – 17:00) per istruzioni su come restituire il prodotto e ottenere il rimborso del costo. 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Discoteche: cosa succede in caso di ingresso negato?

LE DISCOTECHE: LA MONDANITA’ DEL SECOLO … La nascita della discoteca risale ai lontani anni ’70. Dapprima nata nel...

I programmi in tv oggi, 20 marzo 2023

Vediamo insieme cosa ci propone la programmazione televisiva di lunedì 20 marzo 2023. FILM Su Rai 4 dalle 21.20...

ARREDO TESSILE E L’HOME DECOR A FIRENZE

A cura di Carla Cavicchini HOME TEXSTYLE n.5 ALLA FORTEZZA DA BASSO PRESSO LA CULLA DANTESCALa Fortezza da...

Oroscopo per oggi lunedi 20 marzo 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) I nativi dell'Ariete hanno una giornata meravigliosa davanti a loro. Dicono che riceverai una visita...

Commenti recenti