8 Agosto 2022, lunedì
Home Sport Inter-Sassuolo 0-2, nerazzurri k.o. e Milan resta primo

Inter-Sassuolo 0-2, nerazzurri k.o. e Milan resta primo

Raspadori e Scamacca firmano la vittoria degli emiliani, i campioni d’Italia falliscono il sorpasso per la vetta

L’Inter viene sconfitta in casa dal Sassuolo per 2-0 nel match della 26esima giornata della Serie A e perde l’occasione di volare in testa alla classifica. I nerazzurri rimangono a 54 punti, a 2 lunghezze dal Milan capolista, che ha giocato una gara in più rispetto ai campioni d’Italia. L’Inter, reduce dal k.o. casalingo in Champions League contro il Liverpool, colleziona il secondo stop interno in pochi giorni.

Il Sassuolo – ora a 33 punti – espugna San Siro grazie ad un primo tempo praticamente perfetto. I neroverdi passano in vantaggio all’8′. Berardi ruba palla a Calhanoglu e innesca la ripartenza degli ospiti, Raspadori prende la mira e spara di destro: Handanovic non è impeccabile, 0-1. Gli emiliani giocano in scioltezza e trovano spazi per pungere in profondità. La manovra è fluida e produce il raddoppio al 26′. Cross da sinistra, Scamacca è totalmente ignorato dalla difesa dell’Inter: comodo colpo di testa, 0-2. Il Sassuolo è padrone del campo e sfiora il tris prima del riposo con Berardi. Sinistro dosato, traversa piena.

L’Inter cambia volto nella ripresa con l’ingresso di Dzeko, che ingaggia un ripetuto duello con Consigli. Il centravanti sloveno tira, il portiere risponde sempre. Miracoloso in particolare il volo con cui l’estremo difensore, al 63′, toglie dalla porta il pallone indirizzato di testa dall’attaccante. E’ colossale al 72′ la chance che Lautaro spreca da 2 metri: l’argentino riesce nell’impresa di non inquadrare la porta e conferma di attraversare un momento nero in fase realizzativa. L’errore taglia le gambe all’Inter, che si disunisce e concede una serie di occasioni agli ospiti. Raspadori e Berardi vanno al tiro a ripetizione senza centrare il bersaglio. Nel finale, gli ultimi tentativi disperati dell’Inter producono il gol di de Vriij, a segno di testa: tutto inutile, rete annullata per un evidente fallo di mano di Dimarco. Il Sassuolo vince 2-0.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo lunedì 8 agosto 2022

                                   

Oroscopo domenica 7 agosto 2022

                      Ariete (21 marzo-19 aprile)

Oroscopo sabato 6 agosto 2022

                  A CURA DI TELEBLULANOTTE Ariete (21 marzo-19 aprile)

Soverato, “picchiata perché ho chiesto di essere pagata”.

Ha chiesto di essere retribuita per il lavoro prestato come lavapiatti, ma ha ricevuto una vera e propria aggressione fisica con schiaffi...

Commenti recenti