16 Ottobre 2021, sabato
Home Sport Uefa Nations League, la Francia batte il Belgio 2-3 in rimonta e...

Uefa Nations League, la Francia batte il Belgio 2-3 in rimonta e va in finale

La Francia batte il Belgio 2-3 in rimonta nell match giocato a Torino e conquista la finale della Uefa Nations League dove se la vedrà con la Spagna 

I GOL

  • Al 90′ Hernandez ribalta tutto e porta in vantaggio la Francia
  • Al 69′ pareggio di Mbappè che non sbaglia il calcio di rigore
  • Al 62′ Benzema accorcia e riporta in partita la Francia
  • Micidiale uno-due del Belgio con Carrasco al 37′ e Lukaku al 41′

Da 0-2 a 3-2, la Francia ribalta il Belgio e approda in finale di Nations League. All’Allianz Stadium è grande spettacolo, ‘Blues’ e Diavoli Rossi giocano un tempo a testa: perfetti i primi 45′ della squadra di Martinez che si porta sul doppio vantaggio grazie a Carrasco e Lukaku, una ripresa da urlo per la squadra di Deschamps che fa capire perché è campione del Mondo in carica.

Così, la Francia si guadagna la finalissima di domenica alle 20,45 a San Siro contro la Spagna, il Belgio si giocherà il terzo posto alle 15 contro l’Italia sempre nella casa della Juve. Lloris si presenta allo Stadium con un miracolo su un tiro ravvicinato di De Bruyne, poi comincia lo show di Mbappé: dopo le recenti critiche e polemiche, l’attaccante sembra in grande serata, con tanti strappi e ripartenze che però non creano apprensioni a Courtois. Così il Belgio cresce e, dal 25′ in avanti, la Francia non si vede più: Lukaku dà profondità alla manovra, Carrasco semina il panico dal lato destro della difesa Blues. Proprio questi i due marcatori spianano la strada ai ragazzi di Martinez: l’esterno di proprietà dell’Atletico Madrid sblocca la sfida al 37′ con un destro deviato da Koundé, 3′ più tardi l’ex Inter va via a Lucas Hernandez e sorprende Lloris. Sembra un doppio colpo da ko, invece la Francia rientra dagli spogliatoi con uno spirito completamente diverso. E, fra il 62′ e il 69′, restituisce all’avversario il doppio colpo: grande intuizione di Benzema che spalle alla porta riesce a girare il pallone in rete, mentre Mbappé scaccia i fantasmi di Euro 2020 contro la Svizzera tornando al gol su rigore concesso da Siebert dopo la revisione al Var. Pogba e De Bruyne trovano i grandi interventi di Courtois e Lloris che evitano il tris da una parte e dall’altra, Lukaku va a segno ma è in fuorigioco millimetrico e il centrocampista francese ex Juve colpisce una traversa, allo scoccare del 90′ arriva il sinistro vincente di Theo Hernandez: il milanista fa esplodere Deschamps e i suoi compagni, i ‘Blues’ raggiungono la finale contro la Spagna. I francesi si trasferiranno a Milano, il Belgio resterà a Torino per s

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Luca Filipponi e Giuseppe Catapano conquistano il Parlamento Europeo

Di Ionela Polinciuc I prossimi 8 e 9 dicembre, il Parlamento Europeo di Bruxelles, accoglierà una delegazione del Menotti...

Milan, Maignan operato al polso: stop oltre 2 mesi

Il portiere rossonero fermo 10 settimane, arriva Mirante. Il Milan deve rinunciare per oltre 2 mesi al portiere Mike Maignan, operato al...

Paura in Norvegia: armato di arco e frecce, 5 i morti

Un uomo ha fatto strage ieri sera a Kongsberg, nel sud-est della Norvegia: armato di arco e frecce, ha iniziato a prendere...

Omicidio Regeni: si apre il processo agli 007 egiziani

Omicidio di Giulio Regeni, si è aperto questa mattina, nell’aula bunker di Rebibbia davanti alla Terza Corte d’Assise, il processo nei confronti dei...

Commenti recenti