25 Luglio 2021, domenica
Home Sport Euro 2020. Zuppa inglese, in finale contro l'Italia

Euro 2020. Zuppa inglese, in finale contro l’Italia

Dopo un match equilibrato, è l’Inghilterra ad aver ragione dei danesi e a staccare il pass per la finalissima di domenica contro l’Italia: 1-1 al 90’, 2-1 ai supplementari ma solo su rigore. Sono lontani i valori tecnici sopraffini offerti dalla semifinale Italia-Spagna. Tra inglesi e danesi lo scontro è aspro, lanci lunghi e galoppate. La sbloccano i danesi: Damsgaard, talento della Samp, prima tenta un tiro a giro stile Insigne (o Chiesa), poi impallina Pickford, in ritardo, con una stangata su punizione. È il 29’. Il pari poco dopo: prima Sterling spara addosso a Schmeichel da un metro, poi, al 39’, imbeccato da Saka (lanciato da Kane), sottoporta costringe Kjaer all’autogol. Nella ripresa, la prima occasione è inglese: al 55’, il solito Maguire ci mette il testone, su punizione laterale, e costringe Schmeichel a una super parata. L’Inghilterra preme, ma sterilmente. Si arriva così ai supplementari. Al 102’ Sterling si incunea in area, l’atalantino Maehle sembra sbilanciarlo: rigore. Segna Kane, che ribatte in rete la parata di Schmeichel. La Danimarca si arrende.

Domenica sera a Wembley la finale sarà Inghilterra-Italia. Attanti all’arbitro!

PIERLUIGI CANDOTTI

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti