4 Agosto 2021, mercoledì
Home Italia Cronaca Ucciso nel Napoletano, forse lite per un parcheggio

Ucciso nel Napoletano, forse lite per un parcheggio

Maurizio Cerrato è l’uomo ucciso ieri sera a Torre Annunziata dopo essere stato colpito con un compressore portatile e un coltello da una persona ora ricercata.

Emergono ulteriori dettagli: Cerrato si sarebbe trovato in via IV Novembre per acquistare cibo da asporto in compagnia della figlia, rimasta con ogni probabilità in macchina ad attenderlo.

Proprio nei confronti della ragazza sarebbero state indirizzate le invettive di chi rivendicava la titolarità di quel posto auto e da qui sarebbe nata la controversia sfociata poi nell’aggressione mortale al papà della ragazza sessantunenne che sarebbe intervenuto con l’intento di difenderla.

Su questo tipo di ricostruzione gli inquirenti mantengono il più stretto riserbo.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Attacco hacker alla Regione Lazio, si indaga su una richiesta di riscatto

La Polizia Postale consegnerà nelle prossime ore in procura una prima informativa sull'attacco hacker subito dalla Regione Lazio. Stando a quanto appreso dall'AGI, gli autori...

Conte alla prova dello Statuto, e M5S serra fila su divisioni

Nessuno scontro tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, nessuna frattura, solo un lavoro corale. Nel day after dell'estenuante trattativa sulla riforma...

Lo Spoleto meeting art alla biennale di Venezia

Lo Spoleto meeting art speciale biennale di Venezia sarà presentato martedì 3 agosto a Venezia lido a villa pannonia ore 17 alla...

Commenti recenti