4 Agosto 2021, mercoledì
Home Sport Europa League. Roma, è semifinale!

Europa League. Roma, è semifinale!

La Roma è in semifinale di Europa League. Dopo 180 minuti, tra andata e ritorno, i giallorossi (per la sesta volta nella loro storia) approdano tra le prime quattro squadre del vecchio continente. Dopo il 2-1 raccolto in maniera molto fortunosa in Olanda, c’è voluto Edin Dzeko a scacciare le streghe.Primo tempo con la Roma già in vantaggio al 9° ma Veretout, su lancio del bosniaco, è in chiara posizione di fuorigioco. Gol annullato, quindi. Pochi minuti dopo show pessimo di Pau Lopez: il portiere regala palla ad Antony che a sua volta serve Klaassen. Ci pensa Diawara a salvare tutto. La prima frazione di gara termina in parità senza sussulti. A inizio ripresa (49°) lancio lungo di Schuurs per lo scatto in profondità di Brobbey. Pallonetto e 0-1. È il momento migliore per l’Ajax che raddoppia al 55°. Tiro di Brobbey respinto malamente da Lopez, Tadic si avventa e con un rasoterra realizza la rete che significherebbe semifinale per i lancieri. Ma il Santo Var interviene e rileva un intervento falloso, a inizio azione, di Tagliafico ai danni di Mkhtaryan. La Roma barcolla, sembra non reggere l’urto, vengono ammoniti Veretout e Mancini (diffidato) e va avanti con molta paura cercando di non prendere gol. Servirebbe un cambio di rotta, servirebbe la rete del campione. I giallorossi ne hanno uno in squadra: Dzeko. Ed è proprio lui al 72°, dopo un’azione personale di Calafiori, a mettere dentro la rete del passaggio del turno. Verrà ammonito anche lui per un’entrata dura ai danni di Martinez. Ma poco importa. La Roma passa il turno e l’ostacolo che ora sembra proibitivo va comunque affrontato. Sarà, infatti, il Manchester United l’avversario dei capitolini (andata in Inghilterra il 29 aprile, ritorno all’Olimpico il 6 maggio). L’altra semifinale è Villarreal-Arsenal. Obiettivo per tutte e quattro è la finale di Danzica, in Polonia, il 26 maggio. Tanto vale provarci.L’unico che non riesce a gioire è Chris Smalling. Il difensore, non impegnato ieri per infortunio, è stato rapinato in casa alla presenza della moglie Sam e del figlio Leo di due anni. Non è proprio un’annata fortunata per lui.

PIERLUIGI CANDOTTI 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Attacco hacker alla Regione Lazio, si indaga su una richiesta di riscatto

La Polizia Postale consegnerà nelle prossime ore in procura una prima informativa sull'attacco hacker subito dalla Regione Lazio. Stando a quanto appreso dall'AGI, gli autori...

Conte alla prova dello Statuto, e M5S serra fila su divisioni

Nessuno scontro tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, nessuna frattura, solo un lavoro corale. Nel day after dell'estenuante trattativa sulla riforma...

Lo Spoleto meeting art alla biennale di Venezia

Lo Spoleto meeting art speciale biennale di Venezia sarà presentato martedì 3 agosto a Venezia lido a villa pannonia ore 17 alla...

Commenti recenti