15 Maggio 2021, sabato
Home Mondo Cronaca nel Mondo AstraZeneca, in Danimarca stop definitivo a vaccino

AstraZeneca, in Danimarca stop definitivo a vaccino

La Danimarca ferma AstraZeneca e cancella il vaccino dalla propria campagna per i rischi di trombosi legati alla somministrazione del farmaco.

Già da un mese, la campagna di vaccinazione nel paese procede solo con i prodotti di Pfizer e Moderna.

Il direttore dell’Autorità sanitaria danese Soren Brostrom afferma: “Sulla base dei risultati scientifici, la nostra valutazione complessiva è che ci sia un rischio reale di gravi effetti collaterali associati all’uso del vaccino per il Covid-19 di AstraZeneca. Abbiamo quindi deciso di rimuovere il vaccino dal nostro programma di vaccinazione.” Questo, abbinato al fatto che l’epidemia di covid-19 attualmente in Danimarca è sotto controllo, che altri vaccini sono disponibili, hanno spinto l’autorità sanitaria danese a decidere di proseguire la campagna di vaccinazione senza il vaccino AstraZeneca

I ministri della Salute federale di 16 stati tedeschi hanno stabilito che i cittadini tedeschi di età inferiore ai 60 anni cui è stata somministrata una prima dose di vaccino AstraZeneca faranno il richiamo con un altro vaccino Moderna o Pfizer Biontech. “Gli altri due antidoti sono una buona alternativa nella terza ondata” sostengono.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Più di 70 mila imprese rischiano di chiudere, quasi 20 mila al Sud

Sono a forte rischio di espulsione dal mercato 73.200 imprese italiane tra 5 e 499 addetti, il 15% del totale, di cui quasi...

COMUNICATO STAMPA

PREMIO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER LA POESIA E LA NARRATIVA“MARIA DICORATO” L’Associazione Pro(getto) Scena Edition ETS nasce con l’obiettivo...

Draghi:”Bisogna investire sulle donne e sulla possibilità di avere figli”

"Un'Italia senza figli è un'Italia che non crede e non progetta. È un'Italia destinata lentamente a invecchiare e scomparire.

Commenti recenti