29 Luglio 2021, giovedì
Home Italia Cronaca Rapina nel Napoletano, vittima confessa al gip.

Rapina nel Napoletano, vittima confessa al gip.

Dopo l’omicidio avvenuto a Marano lo scorso venerdì il 26enne Giuseppe Greco  sottoposto questa mattina nel carcere di Poggioreale all’interrogatorio di garanzia dopo il fermo per il duplice omicidio di Ciro Chirollo e Domenico Romano, ha ammesso di aver raccontato il falso e ha chiesto più volte scusa alla famiglia delle vittime.

Per la Procura di Napoli Nord e i carabinieri, Giuseppe Greco ha speronato con la sua Smart lo scooter T-Max con a bordo i due uomini che poco prima avevano rapinato il suo costoso rolex.

Giuseppe Greco sostenuto dal suo avvocato Domenico Della Gatta, ancora in stato di choc ha confessato al gip di Napoli Nord Nicola Paone “di aver tamponato lo scooter” con a bordo Ciro Chirollo e Domenico Romano, ma di non aver avuto alcuna intenzione di ucciderli, afferma “ Volevo solo prendere la targa.”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Tokyo. Italia argento nella sciabola con Montano

Un finale che ormai sembra scritto: prima l'illusione, la finale e poi la grande delusione che guasta un po' il piacere della...

Astrazeneca:+31% ricavi trimestre, da vaccino 894mln dollari

AstraZeneca chiude il primo semestre con un aumento dei ricavi del 23% a 15,5 miliardi di dollari e un +31% nel solo...

Scuola: presidi, obiettivo minimo è 60% degli studenti vaccinati

"Aderiamo alla richiesta del Cts, ovvero di perseguire l'obiettivo del 60% degli studenti tra i 12 e i 19 anni vaccinati. Poi parlare di...

Effetto serra e jet stream, così cambia il clima mondiale

Gli eventi estremi intesi come conseguenza del cambiamento climatico sono ancora più consistenti e imprevedibili. La grandine devastante su Parma e Modena (e...

Commenti recenti