24 Luglio 2021, sabato
Home Sport Il pilota Andrea Dovizioso, entrerà nel team 'Aprilia'?

Il pilota Andrea Dovizioso, entrerà nel team ‘Aprilia’?

Andrea Dovizioso probabilmente è pronto ad entrare nel team Aprilia. Dopo il lungo legame dalla Ducati, ha deciso di far una nuova esperienza. Salirà sul modello RS-GP 2021 per far i dovuti test. Non sarà solo, a correre con lui ci saranno i colleghi Aleix Espargaró e Lorenzo Savadori. Dunque si riuniranno nella pista in Spagna, a Jerez de la Frontera, dal 12 al 14 aprile. Il pilota ha affermato:  “L’interesse di Aprilia mi ha fatto piacere e quando abbiamo parlato della possibilità di fare questa prova ho accettato volentieri l’invito, per poter guidare nuovamente una MotoGP e tenermi in allenamento dando i miei feedback ai tecnici. Voglio ringraziare Aprilia Racing per questa opportunità”.

Massimo Rivola, il dirigente sportivo ha continuato: ‘’E’ stato un piacere invitare Andrea, i giorni di Jerez saranno semplicemente l’occasione di conoscerci meglio, anche in pista. Non sarà una prova di matrimonio ma l’occasione per girare insieme senza alcun obbligo di impegno per il futuro. Conosciamo tutti il valore di Andrea e il suo contributo sarà importante, anche per un solo test”. La notizia è stata ufficializzata in maniera positiva, numerosi sono i sostegni di Dovizioso.  

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti