25 Febbraio 2021, giovedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Arrestato l'uomo che ha investito il padre dell'artista Nicki Minaj

Arrestato l’uomo che ha investito il padre dell’artista Nicki Minaj

Qualche giorno fa la cantante Nicki Minaj, pseudonimo di Onika Tanya Maraj-Petty ha subito una grave perdita. Il padre, 78enne è stato travolto e ucciso da un auto pirata. Colui che ha compiuto il gesto non ha avuto nemmeno la decenza di soccorrerlo. Finalmente, però è stato scoperto l’artefice di ciò. Si tratta di un 70enne Charles Polevich, accusato di “aver abbandonato la scena di un incidente mortale e di aver manomesso le prove”, lo ha riferito la polizia. All’inizio però Polevich, non si è dichiarato colpevole, infatti quando venne arrestato la prima volta, è uscito pagando la cauzione i oltre 200 mila dollari. A difenderlo ancora è il suo avvocato Michael Scotto. Ci sono voluti diversi giorni per identificare il colpevole, le indagini però continuano. Ecco la dinamica dell’incidente, il padre dell’artista venerdì scorso, si trovava in una strada a Mineola, a Long Island nello stato di New York. L’uomo è stato portato di urgenza in ospedale dove è morto il giorno dopo. Né Nicki, e ne resto della sua famiglia, si sono espressi sul delicato argomento, rispettano la privacy.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Dpcm, Covid: domani in arrivo una prima bozza

E’ siamo agli sgoccioli: tra poco terminerà il Dpcm, ultimo dell’era di Giuseppe Conte.  So è tenuta in mattinata una videoconferenza  tra...

Microplastiche: identificate anche nella placenta

Una ricerca italiana ha riscontrato per la prima volta la presenza di microplastiche nella placenta umana. In totale sono state identificate 12...

Australia, un Koala riprende a camminare grazie a una protesi

E’ incredibile ora la storia che vi racconteremo, ci spostiamo in Australia, dove un dolcissimo koala Triumph, è nato senza una zampa,...

Sanremo 2021, nella categoria giovani ci sarà Wrongonyou

Nella categoria sezioni giovani del Festival di Sanremo, troveremo anche Wrongonyou, all'anagrafe Marco Zitelli, 30enne di Grottaferrata. Del grande evento nazionale pensa:...

Commenti recenti