23 Gennaio 2021, sabato
Home Consulente di Strada Covid, pensioni: oltre 270 mila pensionati la ritirano ancora in posta

Covid, pensioni: oltre 270 mila pensionati la ritirano ancora in posta

  • Ben 272mila pensionati ritirano la loro pensione in Posta. Per questi tempi in cui il Covid impone di evitare di affollarsi in un luogo ma anche per il rischio di scippi e furti che prendono di mira proprio agli anziani. E’ il momento di pensare a un accredito su un conto corrente o una carta prepagata con Iban. Ci sono diverse possibilità:
  • Conto base, totalmente gratuito se l’assegno della pensione è di massimo 18mila euro all’anno.
  • Conti correnti.
  • Carta Prepagata dotata di Iban.

Di sicuro il passaggio dal contante al digitale richiede tempo, ma oggi è più facile, visto che dal 10 aprile non è più necessario consegnare all’Inps il modulo per la comunicazione di accredito. Se ne occupa la banca, le poste o l’ente emittente della carta prepagata con Iban.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Torta con ‘frutta secca’

Per una ricetta light, vi presentiamo una torta con la frutta secca. Scegliete quello che volete l’importante che rispetti i 170g, noi...

Luca Filipponi e Valerio Giuffrè hanno creato a Spoleto un centro studi di Arte e Filosofia

Arte e Filosofia sembrano essere due attività inscindibili, tanto che Filipponi Luca, Presidente del Menotti art festival Spoleto e Valerio Giuffrè, medico,...

La Scala, debutta in streaming con lo spettacolo ‘Così fan tutte’

Molti teatri in questo periodo di Pandemia, per far compagnia agli appassionati, presentato di tanto in tanto qualche spettacolo. Ora, è toccato...

Piano pandemico 2021-23 : tra prevenzione e etica per le future pandemie

 La bozza del nuovo piano pandemico 2021-2023 ha fatto discutere molto per un passaggio nel paragrafo dedicato agli aspetti etici con i...

Commenti recenti