1 Agosto 2021, domenica
Home Consulente di Strada Covid, pensioni: oltre 270 mila pensionati la ritirano ancora in posta

Covid, pensioni: oltre 270 mila pensionati la ritirano ancora in posta

  • Ben 272mila pensionati ritirano la loro pensione in Posta. Per questi tempi in cui il Covid impone di evitare di affollarsi in un luogo ma anche per il rischio di scippi e furti che prendono di mira proprio agli anziani. E’ il momento di pensare a un accredito su un conto corrente o una carta prepagata con Iban. Ci sono diverse possibilità:
  • Conto base, totalmente gratuito se l’assegno della pensione è di massimo 18mila euro all’anno.
  • Conti correnti.
  • Carta Prepagata dotata di Iban.

Di sicuro il passaggio dal contante al digitale richiede tempo, ma oggi è più facile, visto che dal 10 aprile non è più necessario consegnare all’Inps il modulo per la comunicazione di accredito. Se ne occupa la banca, le poste o l’ente emittente della carta prepagata con Iban.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il fuoco non dà tregua alla Sardegna

Un nuovo incendio è divampato nell'Oristanese sui monti di Santu Lussurgiu, nella zona di Sa pedra lada, sotto la borgata montana di San...

Pil vola a +2,7% nel secondo trimestre, sale l’occupazione a giugno

Nel secondo trimestre del 2021 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente...

Giustizia: accordo in Cdm su riforma, c’è ok M5s

Via libera del Consiglio dei ministri alla proposta di mediazione sulla riforma del processo penale. A quanto si apprende, c'è il via...

Tokyo. Italia argento nella sciabola con Montano

Un finale che ormai sembra scritto: prima l'illusione, la finale e poi la grande delusione che guasta un po' il piacere della...

Commenti recenti