15 Luglio 2024, lunedì
HomeSportMilan, il 2020 di Pioli: un anno di soddisfazioni

Milan, il 2020 di Pioli: un anno di soddisfazioni

Ripensare a com’era iniziato, quel pomeriggio della Befana con un pari senza reti contro la Sampdoria, porta davvero fuori strada. In quest’anno solare in campionato non ha vinto solo altre 11 volte: per il resto 23 successi e appena 2 sconfitte, l’ultima a marzo, con la bellezza di 79 punti totali. Nel 2020 ha sconfitto tutte le grandi e in questa stagione gli manca solo la prova con la Juve, ma sa già come farsi trovare pronto per le serate di gala. Eh già, Gala: ovvero la cantante di Freed from desire, successo sulle note del quale tutti i giocatori del Milan ora osannano il loro allenatore.

Un cammino non più buio ma illuminato, come la scelta – fatta a luglio – di rinnovargli il contratto fino al 2022, lasciando perdere l’opzione Rangnick, convinti di poter continuare a volare.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti