3 Agosto 2021, martedì
Home Consulente di Strada Con la pandemia anche il prezzo del 'mattone' è cambiato

Con la pandemia anche il prezzo del ‘mattone’ è cambiato

Anche il mattone ha subito l’impatto negativo dell’emergenza: nel mese di marzo il mercato immobiliare, nelle maggiori città italiane, ha subito flessioni che partono da un 25% a Bologna e Firenza fino a oltre il 50% a Milano. Una contrazione da record, sotto la Madonnina, che per il Consiglio del notariato è dovuta in parte anche alla chiusura a singhiozzo delle conservatorie dei registri immobiliari. Pesanti, tra il 43% e il 47% anche le flessioni che si sono registrate a Roma, Napoli, Bari e Palermo. Scenari immobiliari, istituto indipendente di studi che analizza i mercati e l’economia del territorio, preve una ripresa nei prossimi mesi e stima che, a fine anno, la riduzione delle compravendite sarà contenuta, tra il 10% e il 25%. L’istituto dice anche che chi cerca casa oggi, la desidera con spazi esterni, con più luce, con stanza in più per poter lavorare o tenere i ragazzi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Attacco hacker alla Regione Lazio, si indaga su una richiesta di riscatto

La Polizia Postale consegnerà nelle prossime ore in procura una prima informativa sull'attacco hacker subito dalla Regione Lazio. Stando a quanto appreso dall'AGI, gli autori...

Conte alla prova dello Statuto, e M5S serra fila su divisioni

Nessuno scontro tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, nessuna frattura, solo un lavoro corale. Nel day after dell'estenuante trattativa sulla riforma...

Lo Spoleto meeting art alla biennale di Venezia

Lo Spoleto meeting art speciale biennale di Venezia sarà presentato martedì 3 agosto a Venezia lido a villa pannonia ore 17 alla...

Commenti recenti