17 Gennaio 2021, domenica
Home Consulente di Strada Con la pandemia anche il prezzo del 'mattone' è cambiato

Con la pandemia anche il prezzo del ‘mattone’ è cambiato

Anche il mattone ha subito l’impatto negativo dell’emergenza: nel mese di marzo il mercato immobiliare, nelle maggiori città italiane, ha subito flessioni che partono da un 25% a Bologna e Firenza fino a oltre il 50% a Milano. Una contrazione da record, sotto la Madonnina, che per il Consiglio del notariato è dovuta in parte anche alla chiusura a singhiozzo delle conservatorie dei registri immobiliari. Pesanti, tra il 43% e il 47% anche le flessioni che si sono registrate a Roma, Napoli, Bari e Palermo. Scenari immobiliari, istituto indipendente di studi che analizza i mercati e l’economia del territorio, preve una ripresa nei prossimi mesi e stima che, a fine anno, la riduzione delle compravendite sarà contenuta, tra il 10% e il 25%. L’istituto dice anche che chi cerca casa oggi, la desidera con spazi esterni, con più luce, con stanza in più per poter lavorare o tenere i ragazzi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

La Spagna dice no a nuovo lockdown

In Spagna, il ministro della salute Salvador Illa ha dichiarato che il governo Sánchez cercherà di evitare un nuovo confinamento su larga scala -...

Scuola, Cts: ‘Garantire didattica in presenza per tutti i gradi di istruzione’

Gli esperti del Comitato tecnico scientifico del governo in concerto con il ministro della Salute, Roberto Speranza, hanno stabilito di"garantire la didattica in presenza in...

Devero(VCO),rinvenuti i corpi senza vita di due alpinisti lombardi

Sono stati trovati morti i due sci alpinisti dispersi a Devero, in alta Ossola (VCO), nella conca alpina a 1600 metri. Di...

Crisi governo, Zingaretti lancia un appello ai ‘costruttori’

Nei giorni della crisi di governo, "il Pd è una garanzia a tutela degli interessi nazionali". Così il segretario Nicola Zingaretti, aprendo la...

Commenti recenti