3 Agosto 2021, martedì
Home Consulente di Strada 'Hybrid': differenza tra mild, full e plug-in

‘Hybrid’: differenza tra mild, full e plug-in

La pubblicità delle auto fa spesso leva sul concetto di ‘’zero emissioni’’ e questo concetto viene talvolta associato ad automobili ibride, che non sono mai totalmente ‘’a emissione zero’’ un po’ perché si tratta di vetture che hanno un motore a benzina e un po’ perché quando usano il motore elettrico, utilizzano energia prodotta altrove. Nonostante questo le case automobilistiche hanno una gamma di modelli ‘’hybrid’’: mild, full e plug-in. La Mild hybrid ha una batteria ridotta e un motore elettrico poco potente ed un altro a benzina sempre in funzione. Full hybrid, rispetto alla prima sono in grado di far lavorare i due motori in modo più efficiente, soprattutto in un contesto urbano. Sono indipendenti tra loro e la centralina dell’auto li gestisce in modo che lavorino in sinergia. Plug-in hybrid hanno un motore elettrico abbastanza potente e munito di batteria così capiente da consentire di guidare per alcuni tratti in modalità solo elettrica.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Attacco hacker alla Regione Lazio, si indaga su una richiesta di riscatto

La Polizia Postale consegnerà nelle prossime ore in procura una prima informativa sull'attacco hacker subito dalla Regione Lazio. Stando a quanto appreso dall'AGI, gli autori...

Conte alla prova dello Statuto, e M5S serra fila su divisioni

Nessuno scontro tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, nessuna frattura, solo un lavoro corale. Nel day after dell'estenuante trattativa sulla riforma...

Lo Spoleto meeting art alla biennale di Venezia

Lo Spoleto meeting art speciale biennale di Venezia sarà presentato martedì 3 agosto a Venezia lido a villa pannonia ore 17 alla...

Commenti recenti