25 Luglio 2021, domenica
Home Italia Cronaca Pordenone: uccide la compagna ma poi si costituisce

Pordenone: uccide la compagna ma poi si costituisce

Ancora un altro episodio di femminicidio. L’episodio che vi racconteremo è successo al Nord, precisamente a Riveredo in Piano, in provincia di Pordenone, qualche notte fa. L’uomo 33enne, ha ucciso la compagna, un anno più grande, con coltellate al collo. Dopo aver fatto questo gesto, si è costituito. E’ arrivato in questura con le mani ancora sporche di sangue. Subito è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario pluriaggravato.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti