17 Giugno 2021, giovedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Ottimismo e positività per l'economia mondiale: la nuova era parte dalla Cina

Ottimismo e positività per l’economia mondiale: la nuova era parte dalla Cina

“La Golden Week” è considerata una finestra da cui è possibile osservare accuratamente l’economia cinese: dal primo all’8 ottobre, le imprese principali del settore della vendita al dettaglio e della ristorazione dell’intero Paese hanno realizzato un fatturato pari a 1600 miliardi di yuan, registrando una crescita del 4,9% per il fatturato giornaliero rispetto a quello della scorsa Golden Week; 637 milioni di turisti si sono spostati sul territorio cinese; il botteghino cinematografico di tutto il paese ha visto circa 100 milioni di spettatori, raggiungendo un guadagno totale pari a 3,952 miliardi di yuan.

Grazie all’efficace prevenzione e al controllo dell’epidemia, come anche allo sviluppo economico e sociale, ad agosto il volume totale dei beni di consumo e delle vendite al dettaglio in Cina ha totalizzato ben 3357,1 miliardi di yuan; una crescita dello 0,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, e la prima vera crescita dall’inizio dell’anno. L’enorme domanda di consumi scaturita dalla “Golden Week” del Primo Ottobre ha ulteriormente mostrato al mondo il rapido ritorno alla normalità della vita dei cinesi, così come la tenacia e la vivacità dell’economia cinese.

Vale la pena ricordare la continua crescita dei consumi interni cinesi, dovuta in particolare allo sviluppo accelerato dell’economia digitale, che ha fornito un importante sostegno alla ripresa economica. La causa diretta dell’accelerazione della ripresa del mercato cinese può essere ravvisata nell’impegno comune del governo, delle aziende e del popolo nell’organizzare la prevenzione e il controllo dell’epidemia.

Nell’ottica della recessione economica globale causata dall’epidemia, l’accelerazione della ripresa della seconda economia mondiale favorisce in modo evidente se stessa, ma anche tutti gli altri. La crescita continua dei consumi di mercato stimolerà, da un lato, il ciclo economico interno del Paese; dall’altro, lo sviluppo economico cinese favorirà in modo reciproco anche i cicli economici internazionali, dando forza alla ripresa economica mondiale.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA

Occhiuto candidato governatore del centrodestra: la soddisfazione di Gallo Il coordinatore provinciale forzista: «Roberto l’uomo giusto al momento giusto»

Meloni: “Proroga stato emergenza è ipotesi folle”

La leader di Fratelli d’Italia: "Gestire pandemia nel rispetto della Costituzione e delle prerogative parlamentari" Afferma: “Apprendiamo dalla stampa...

Al via gli esami di maturità per oltre 500 mila studenti

Al via oggi dalle ore 8,30 gli esami di maturità per oltre 500 mila studenti dell'ultimo anno delle superiori: si tratta di...

COMUNICATO STAMPA:”IO CREDEVO IN TE” IL CORTO CONTRO L’ABBANDONO DEGLI ANIMALI DI GIUSEPPE COSSENTINO CON NUNZIO BELLINO DIVENTA VIRALE

Squadra vincente non si cambia. Ed ecco che Giuseppe Cossentino e Nunzio Bellino tornano insieme sul set e segnano un nuovo straordinario ...

Commenti recenti