L’Isola d’Elba riapre ai visitatori

L’Isola d’Elba è pronta a ripartire e lo fa con il progetto ‘’#Elbasicura’’ ossia ‘’un accordo tra tutti gli operatori e le istituzioni del territorio che consentirà di godere pienamente dell’Isola d’Elba in totale tranquillità’’. L’obiettivo dunque sarà quello di  ‘’offrire a turisti e operatori una risposta pratica alla crescente richiesta di soluzioni per i prossimi mesi. Si tratta di un vero e proprio modello, reso possibile dal tavolo di lavoro che ha permesso un confronto tra tutti gli attori economici della filiera e le istituzioni, riuniti dal Gat – Gestione Associata per il turismo dell’Elba sotto il marchio di Visit Elba’’.

Le iniziative che verranno promosse, certamente riguarderanno ogni ‘aspetto’ della vacanza. A partire ‘’di come raggiungere l’isola rispettando la distanza’’, ci saranno dunque traghetti tutti i giorni e duri controlli prima dell’imbarco. Si avrà la possibilità di disdire in modo gratuito anche 15 giorni prima della partenza.

Il comune si è messo a disposizione per consigliare alle persone la spiaggia meno affollata: ‘’Nello spirito di collaborazione che ha mosso tutti i protagonisti dell’accoglienza turistica, c’è stata la disponibilità degli stabilimenti balneari ad istallare anche nelle spiagge libere degli ombrelloni non utilizzati all’interno degli stabilimenti, garantendo così postazioni ombreggiate gratuite già montate e distanziate’’. I

n conclusone, Claudio Della Lucia, coordinatore della Gestione associate per il turismo dell’Elba, afferma: ‘’Il progetto #Elbasicura non cede a ipotesi fantasiose e impraticabili ma fornisce soluzioni concrete che toccano tutti gli aspetti della vacanza, coniugando libertà e sicurezza con la fattiva cooperazione di operatori, istituzioni e cittadini. Abbiamo agito subito, invitando a uno stesso tavolo tutti gli attori della filiera turistica, pubblici e privati, che hanno lavorato insieme per permettere all’intero sistema di essere subito pronto alla ripartenza. E’ nato così un vero e proprio prototipo che ora mettiamo a disposizione anche dei tavoli di lavoro nazionali e locali con cui siamo in contatto come spunto di lavoro per la ripartenza’’.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

‘Hammamet’ dal 9 gennaio al cinema

Dopo aver interpretato il pentito Tommaso Buscetta nel film “Il Traditore” Pierfrancesco...
Read More