Ripresa Calcio, Marino: ripartire il 13 giugno? Sarebbe una vera e proprio follia per tutti

Negli ultimi giorni, si è parlato di una possibile ripresa del campionato dal 13 giugno. Ma non tutti sono d’accordo, e lo fa presente il responsabile dell’Area Tecnica dell’Udinese Pierpaolo Marino che durante un’intervista a “Domenica Sport” di Rai Radio 1 ha affermato: ‘’Se venisse confermata la data del 13 giugno per la ripartenza del campionato sarebbe una vera e propria follia per i calciatori e le società’’. La nostra posizione è tornare a giocare in condizioni di sicurezza per la salute di giocatori e staff”.

Certamente non contento, ribadisce: “Una ripresa dell’attività il 13 giugno, come votato dall’assemblea di Lega, creerebbe una gravissima problematica legata agli infortuni che si sta già riscontrando in Bundesliga”, sottolineando che: “Il campionato tedesco è ripartito dopo 7 settimane di allenamenti e si sono già infortunati seriamente diversi giocatori. La Serie A, addirittura, vorrebbe ripartire dopo 4 settimane non effettive di lavoro ma non sappiamo ancora se da domani ci si potrà allenare in gruppo o individualmente, in quanto le linee guida attuali non sono applicabili in pieno. Dunque in conclusione: ‘’Un’eventuale ripresa del campionato il 13 giugno, comporterà, quindi, un rischio infortuni elevatissimo’’.

Tags from the story
, , ,
Written By
More from Redazione

Benji e Fede nell’album ”Good Vibes” c’è un’importante collaborazione.

Tra le canzoni presenti nel quarto album di Benji & Fede “Good...
Read More